Contenuto sponsorizzato

Ritorno sul Don, la Valle di Sole commemora i caduti e dispersi in Russia

Il Gruppo Alpini di Mezzana consegnerà una targa speciale ad Aldo Zorzi, classe 1922, reduce vivente della spedizione italiana sul fronte orientale. Saranno presentati anche i dati "Gruppo storico di Ricerca dei Caduti in Russia" del cav. Morandi

La foto emblema della Campagna italiana in Russia 1941-1943 (gentile concessione del Gruppo Alpini di Mezzana)
Di Luca Andreazza - 16 settembre 2016 - 21:04

DIMARO. Un invito alla memoria, un momento di aggregazione e l'occasione per presentare ai parenti dei combattenti della Valle di Sole, Pejo e Rabbi, caduti e dispersi nella campagna di Russia, del lavoro di raccolta dati del "Gruppo storico di Ricerca dei Caduti in Russia". Tutto questo è l'evento di commemorazione "Ritorno sul Don" organizzato dal Gruppo Alpini di Mezzana sabato 17 alle 17 al Teatro Comunale di Dimaro

 

"Alla presenza dei gonfaloni dei Comuni, l'evento prevede un momento di commemorazione con la consegna da parte dei Sindaci della Valle di Sole di una targa ai parenti - spiega Giovanna Ravelli, ideatrice e coordinatrice della manifestazione e pronipote di un disperso nella campagna in Russia -. Un appuntamento importante anche per ringraziare il cavalier Morandi, che dagli anni '80 cerca di approfondire le ricerche e conservare la memoria del sacrificio dei combattenti italiani ai congiunti che da allora non ebbero più notizie dei loro cari dispersi".

 

Ritorno sul Don: commemorazione dei caduti e dispersi nella campagna di Russia

La serata, condotta da Mirko Erspan, vuole ricordare i 59 caduti oppure dispersi della campagna sul fronte orientale svoltasi fra il 1941 e il 1943; sarà inoltre l'occasione per festeggiare con una targa speciale Aldo Zorzi, classe 1922 di Malè, reduce vivente da quella spedizione che vide l'esercito italiano perdere una stima di oltre 76.000 combattenti e oltre 40.000 soldati feriti e congelati. 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 07 agosto 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

10 agosto - 17:07

La Pat: “Il nuovo caso è stato individuato nella zona di Trento con sintomi evidenti”. Confermata anche la presenza di uno degli otto ragazzi che hanno contratto il coronavirus a Malta, era in Trentino in vacanza con la famiglia

10 agosto - 17:21

Articolo 21, associazione promotrice della petizione che chiedeva le dimissioni da presidente del Mart dell'onorevole Vittorio Sgarbi, autore a inizio marzo di affermazioni contrarie alle misure messe in campo dal governo per fronteggiare il virus, ha consegnato al Consiglio provinciale quasi 20mila firme. La replica: "Non mi faccio intimidire"

10 agosto - 17:02

Il malore è avvento intorno alle 10.45 a un operaio di una cooperativa del posto. L'uomo si è accasciato al suolo e all'arrivo dei soccorsi non c'era più niente da fare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato