Contenuto sponsorizzato

“Se mi dicono di vestirmi da italiano io non so come vestirmi” al Cantiere 26 il teatro torna in presenza

Che cosa vuol dire essere italiani? L’attore Nicola Borghesi e lo scrittore Paolo Nori se lo sono chiesti: hanno fatto ricerche, viaggi, incontri on the road per cercare, e per smontare, il significato di parole come patria, identità, nazionalità. Al Cantiere 26 torna il teatro in presenza, fra gli ospiti dell’estate anche Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale

Di T.G. - 10 maggio 2021 - 20:08

ARCO. Che cosa vuol dire essere italiani? L’attore Nicola Borghesi e lo scrittore Paolo Nori se lo sono chiesti: hanno fatto ricerche, viaggi, incontri on the road per cercare, e per smontare, il significato di parole come patria, identità, nazionalità. “Se mi dicono di vestirmi da italiano non so come vestirmi” è uno spettacolo in cui la forma della lettura si fonde con l’improvvisazione, con il dialogo, con l’interazione con il pubblico, dando vita a degli incontri, tra persone ed esperienze, tra artisti e spettatori, tra letteratura e cultura pop, che sono l’anima del teatro.

 


 

“Siamo felicissimi di annunciare che martedì 18 maggio alle 20 sbarca il primo appuntamento con il teatro dal vivo”, fanno sapere dal Cantiere 26 che dopo il lungo stop dovuto all’emergenza sanitaria può finalmente riaprire i battenti. Non solo, perché lo spettacolo rappresenta l’inizio di una vera e propria rassegna dal titolo “Aspettando.. Chi è di scena?” che accompagnerà l’Alto Garda durante l’estate, precedendo a sua volta la rassegna teatrale di Cantiere 26 che alzerà il sipario a partire dal mese di ottobre 2021.

 

“Ci troviamo – dice il referente della programmazione culturale di Cantiere 26 Riccardo Tabilio – in un momento storico in cui il pubblico stesso, così come gli attori e i teatranti, deve riabituarsi in qualche modo alla presenza, alla prossimità, alla condizione d’insieme che caratterizza il teatro. Sarà tutto diverso, certamente sorprendente. La rassegna, prevede appuntamenti in esterno come lo spettacolo concerto Capitalismo Magico con Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale, è un tentativo di sondare il sentire del pubblico, che sarà necessariamente nuovo”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 giugno - 10:27
Sono stati diversi gli episodi di ragazzi  che  hanno trasformato l'entrata della scuola materna Tambosi in un orinatoio. Un'altra notte [...]
Cronaca
23 giugno - 12:27
Il giovane 22enne è rimasto incastrato tra le lamiere del veicolo, e per questo i vigili del fuoco lo hanno dovuto estrarre con le pinze idrauliche
Cronaca
23 giugno - 12:20
I nuovi posti di lavoro rientrano nel piano di reclutamento nazionale, ora McDonald’s cerca dipendenti anche per le strutture trentine: “Nel [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato