Contenuto sponsorizzato

Ryanair aveva cancellato i voli. L'Agcom la condanna a pagare quasi 2 milioni di danni ai consumatori

Anche tanti trentini avevano avuto problemi tra settembre e ottobre 2017. Il Centro di Ricerca e Tutela dei Consumatori e degli Utenti avvisa: "Invitiamo i consumatori vittime di cancellazioni da parte di una compagnia aerea ad inviare la richiesta di compensazione EU261"

Pubblicato il - 08 giugno 2018 - 17:43

TRENTO. Erano stati cancellati molti voli e anche diversi consumatori trentini si erano trovati nella spiacevole situazione di non poter partire, di dover acquistare biglietti di altre compagnie. Tra settembre e ottobre 2017, infatti, era avvenuta una cancellazione massiva di voli ad opera di Ryanair.

 

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcom) ha concluso il procedimento con una sanzione di 1 milione e 850 mila euro alla compagnia irlandese, per aver posto in essere due pratiche scorrette. La prima consiste nella improvvisa cancellazione di un rilevante numero di voli già prenotati e pagati dai consumatori - per motivi imputabili al vettore aereo e in larga misura riconducibili a ragioni organizzative e gestionali già note al professionista. La seconda consiste nella carenza riscontrata nelle informazioni rese ai consumatori, per avvisarli della cancellazione dei voli, relativamente ai diritti loro spettanti – in particolare la compensazione pecuniaria.

A spiegarlo il Centro di Ricerca e Tutela dei Consumatori e degli Utenti che ricorda anche che "la cancellazione di un volo aereo dovrebbe essere dovuta solo a circostanze eccezionali ed imprevedibili e che in ogni caso la compagnia aerea ha l'obbligo informativo di fornire in modo chiaro e preciso le indicazioni per ottenere il rimborso del biglietto, la possibilità di ottenere gratuitamente la riprenotazione su un altro volo e nel caso in cui la cancellazione dipenda dalla compagnia le modalità per richiedere il risarcimento e ottenere la compensazione Eu261 a ristoro del disagio subito. Invitiamo - conclude il Crtcu - i consumatori vittime di cancellazioni da parte di una compagnia aerea ad inviare la richiesta di compensazione EU261, ricordando che lo Sportello è disponibile per assistere gratuitamente i consumatori per l'invio della richiesta e per seguire la pratica di rimborso e risarcimento".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.22 del 09 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

10 dicembre - 05:01

La nuova Giunta della provincia di Trento non ha mai nascosto la sua contrarietà per dei progetti ritenuti troppo ''calati dall'alto'' anche se il calo delle risorse pubbliche impone delle scelte. In Trentino, tra l'altro, ci sono poco quasi 70 Comuni con meno di 1.000 abitanti contro una quindicina in Alto Adige eppure Kompatscher ha scelto (e ottenuto di finanziare) una strada opposta a quella trentina

09 dicembre - 19:38

In una conferenza stampa altisonante, la Lega trentina ha annunciato la sua presenza in piazza in concomitanza con il resto d'Italia per spiegare alla cittadinanza le politiche fiscali del governo giallo-rosso e per dire no a nuove tasse. Peccato che la manovra provinciale finisca proprio per aumentare le imposte (taglio delle esenzioni al pagamento dell'Irpef e dei ticket sanitari per tutti), colpendo i ceti più deboli e favorendo quelli più benestanti

09 dicembre - 12:52

L'usanza di rincorrersi tra "demoni" e "provocatori" è radicata nella tradizione. I Krampus accompagnano San Nicolò, lo scortano mentre dona dolci ai bambini buoni e si scatenano quando il santo se ne va, venendo poi "inghiottiti dalle tenebre". La violenza è parte dunque del rituale, e al di là di come la si consideri, il segreto per non rimanerne vittima è solo uno: tenersene lontani 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato