Contenuto sponsorizzato

Ecopelle e salami assorbi-olio dagli scarti di mele. A 83 anni l'ingegnere Volcan non smette di inventare

L’imprenditore-inventore di Bolzano avvia una collaborazione con Cna-Shv. Corrarati: "In Alto Adige si investe ancora troppo poco per innovazione e ricerca. E' necessario il supporto sinergico di Noi Techpark e Idm per creare reti e incentivare l'export"

Pubblicato il - 22 marzo 2019 - 12:19

BOLZANO. Gli scarti di mela per assorbire olio. Questa l'invenzione dell'imprenditore bolzanino Alberto Volcan, che domani copie 83 anni. Diventa realtà un processo produttivo completamente ecologico per realizzare ecopelle e salami assorbenti.

 

"A fine aprile - spiega l'ingegnere Volcan - in via Marcello a Bolzano in collaborazione con la ditta March apre lo stabilimento per la produzione della ecopelle da scarti di mela. Un procedimento che non prevede emissioni di polveri o acque di scarto. Siamo anche pronti per la produzione del salami assorbenti di olio: un progetto premiato a Ginevra con la Flag of the planet earth".

 

Un prodotto innovativo e ecologico, un risultato importante in grado di sviluppare ricerca applica e la sempre faticosa messa in produzione delle invenzioni. "E' la dimostrazione - commenta Claudio Corrarati, presidente di Cna-Shv - che in Alto Adige, provincia nella quale si investe ancora molto poco in ricerca e sviluppo, l'innovazione viene fatta in modo silenzioso da singoli imprenditori e da piccole aziende, senza una vera rete. E' compito di Noi Techpark attirare queste realtà e incentivare le sinergie. Solo così si può avere un valore aggiunto per il territorio. L'ingegnere Volcan sviluppa da decenni progetti su scarti di mela, materiale che non manca in Alto Adige e come Cna cerchiamo di valorizzare le eccellenze delle nostre aziende".

 

Un altro punto messo in luce da Cna-Shv è quello di affiancare le piccole imprese innovative. "Prodotti di nicchia – conclude Corrarati – possono trovare un mercato internazionale, ma l’accompagnamento all’export richiede un intervento il più possibile sinergico delle due aziende pubbliche di sostegno all’economia: il Noi Techpark per l’innovazione e lo sviluppo del prodotto e Idm per la commercializzazione e l’export. Non vorremmo che la separazione delle due aziende comportasse compartimenti stagni nell’affiancamento alle imprese".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 luglio - 12:18

La storia della squadra di calcio che è diventata un esempio di inclusione e dialogo interculturale vista attraverso gli occhi di Youness Et-tahiri che per un anno ha giocato con il team di Trento e che adesso sta per trasferirsi in un altro club, ma che fa sapere: “Questo è solo un arrivederci”

21 luglio - 10:44

L'uomo, 79 anni, era rimasto ferito in un incidente avvenuto a Canal San Bovo. Finito in ospedale aveva una concentrazione di alcol etilico nel sangue pari a 1,77 g/l

21 luglio - 10:16

La donna, assieme al compagno, si trovava sul Baffelan. E' andata a sbattere con la testa e il corpo contro la roccia. Il compagno è riuscito a recuperarla poi è intervenuto il soccorso alpino 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato