Contenuto sponsorizzato

Gambero Rosso, ecco i vini premiati con i Tre Bicchieri. Grande exploit per il Teroldego Rotaliano. Bene il Vino Santo: ''Risorsa per la viticultura trentina''

Ecco le anticipazioni di quel che emergerà dalla Guida Vini d'Italia 2020 e i tredici vini premiati con il massimo ''dei voti'': ''Gli spumanti convincono sempre più - scrive il Gambero - non solo per la mera qualità organolettica, ma (e soprattutto) perché riescono a trasmettere tutta l’essenza territoriale, fatta di vigneti in altura e di un microclima di montagna''

Pubblicato il - 25 settembre 2019 - 13:38

TRENTO. Bollicine con il Trentodoc e tanti buoni vini fermi: la qualità dei vini trentini strappa applausi, stappa bottiglie e riempie anche i ''Bicchieri'' del Gambero Rosso. Secondo la Guida Vini d'Italia 2020 di quello che è a tutti gli effetti il primo gruppo editoriale multimediale enogastronomico in Italia l'exploit più importante lo ha fatto registrare il Teroldego Rotaliano ''che si conferma il grande rosso trentino - scrivono dal Gambero Rosso -. Ciò è attestato sia dai Tre Bicchieri, sia dalla qualità diffusa sempre crescente tra tutti i produttori. Ci sembra che lo stacco con gli altri bianchi e rossi sia notevole, ma questo deve solo spingere i produttori a concentrarsi di più su gli altri vitigni, specie quelli tradizionali. Sicuramente il Teroldego sta trovando una sua strada precisa anche attraverso l’iniziativa Teroldego Revolution, nata nel 2018 e volta a creare un disciplinare ideale per una produzione di altissimo livello''.

 

Per quanto riguarda i bianchi Gambero Rosso spiega che risultano particolarmente apprezzati i Müller Thurgau (definiti ''sempre più precisi e freschi''), mentre ''ci aspettiamo di più - scrivono - dalla Nosiola in versione secca. Tutt’altro il giudizio espresso su quest’ultimo vitigno quando lavorato per farne vini dolci, frutto di appassimento: una vera risorsa per la viticoltura trentina e, nonostante sia una tipologia meno fortunata nei consumi, sarebbe auspicabile credervi e portare avanti la produzione di Vino Santo''. E in particolare chi ha stilato le mitiche classifiche del Gambero ha deciso di premiare in particolare il Vino Santo di Toblino, frutto del millesimo 2003.

 

E quindi un elogio al sistema cooperativo e dei piccoli vignaioli. ''Non v’è dubbio che in Trentino la qualità espressa dalle cooperative sia altissima - specifica il Gambero - e riesca a coniugare prezzi centrati a espressione territoriale e originalità. Oltre ad avere, cosa più importante, una corretta gestione che gratifica e valorizza tutti, a partire dai vignaioli''.

 

Ovviamente, poi, non potevano mancare le bollicine vero fiore all'occhiello, ormai, dei prodotti targati Trentino. ''Gli spumanti convincono sempre più - scrive il Gambero - non solo per la mera qualità organolettica, ma (e soprattutto) perché riescono a trasmettere tutta l’essenza territoriale, fatta di vigneti in altura e di un microclima di montagna. È così che i Metodo Classico Trentodoc hanno una loro originalità e quindi non temono confronti con le altre illustri bollicine del nostro Paese''.

 

E allora ecco quali sono i vini premiati con i Tre Bicchieri 2020 dal Gambero Rosso

 

San Leonardo 2015 – San Leonardo

Teroldego Rotaliano 2016 – Barone de Cles

Teroldego Rotaliano V. Le Fron 2016 – De Vescovi Ulzbach

Trentino Müller Thurgau Viàch 2018 – Corvée

Trentino Pinot Nero Maso Cantanghel 2016 – Maso Cantanghel

Trentino Vino Santo 2003 – Toblino

Trento Brut Altemasi Graal Ris. 2012 – Cavit

Trento Brut Aquila Reale Ris. 2009 – Cesarini Sforza

Trento Brut Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2008 – Ferrari

Trento Brut Madame Martis Ris. 2009 – Maso Martis

Trento Brut Rotari Flavio Ris. 2011 – Mezzacorona

Trento Dosaggio Zero Letrari Ris. 2012 – Letrari

Trento Pas Dosé Balter Ris. 2013 – Nicola Balter

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 ottobre - 19:05

La procura ha avviato un'indagine per contestare la carenza di documentazione contabile e la destinazione delle spese. In pratica non verrebbero distinte le risorse utilizzate per attività istituzionali e che sono ammesse da quelle commerciali per le quali la legge non permette di utilizzare fondi di derivazione pubblica

15 ottobre - 14:06

Gli sportivi turchi che sostengono l’invasione e il governo di Ankara festeggiano i propri risultati con il saluto militare ma, nonostante le minacce, si levano anche alcune voci critiche.  Nel frattempo la squadra tedesca del St. Pauli licenzia un giocatore che aveva espresso il suo sostegno a Erdoğan "valori in contrasto con quelli del club"

15 ottobre - 17:23

L'indagine è partita dopo i ripetuti episodi di avvelenamento di animali domestici e selvatici, registrati negli ultimi mesi in Vallagarina. L’operazione, che ha consentito anche una bonifica del territorio e la ricerca di esche mediante il ricorso a cani specificamente addestrati

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato