Contenuto sponsorizzato

Torna il corso per tatuatori e piercer dell'Azienda sanitaria. Iscrizioni aperte fino a metà aprile

Lezioni di lunedì, al via il 13 maggio. Gli argomenti: la pelle, le allergie, rischio di infezioni e igiene. Ecco tutte le informazioni necessarie per la frequenza

Pubblicato il - 14 marzo 2019 - 17:24

TRENTO. Al via la tredicesima edizione del corso per tatuatori proposto dall'Azienda sanitaria. Le iscrizioni sono già aperte.

 

Parliamo in particolare del corso di formazione igienico-sanitaria rivolto a operatori che esercitano le attività di tatuaggio e piercing. La formazione, gestita dal Polo didattico delle professioni sanitarie dell'Apss, è prevista dalle linee guida del Ministero della Salute.

 

Valido anche per chi si occupa o desidera occuparsi di estetica con trucco permanente, agli operatori che applicano monili in zone diverse dall'orecchio, il corso tratterà argomenti legati alla salute delle persone che si sottopongono a queste pratiche. Si parlerà ad esempio del rischio di infezione o di danni alla pelle, di allergie, di chimica delle sostanze impiegate nei tatuaggi, di igiene delle mani e dei dispositivi, sterilizzazione degli utensili e smaltimento dei rifiuti.

 

Al termine del corso un esame di idoneità professionale dal punto di vista igienico-sanitario che sarà programmato nel mese di settembre.

 

Le lezioni si terranno il lunedì dalle 8.30 alle 16 a partire dal 13 maggio prossimo. Le iscrizioni invece vanno formalizzate entro lunedì 15 aprile. L'importo della quota d'iscrizione varierà a seconda del numero di iscritti, da un minimo di 500 euro a un massimo di mille a partecipante (il corso sarà attivato in presenza di un numero minimo di dieci partecipanti).

 

Coloro che svolgono in oreficerie e gioiellerie l'attività di applicazione di orecchini, purché solo sul lobo dell'orecchio, non sono tenuti a frequentare il corso.

 

Bando e moduli per l'iscrizione sono disponibili sul sito dell'Azienda sanitaria (qui).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 maggio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 maggio - 06:01

La malattia di Lyme è la più diffusa. Secondo i dati dell'Apss nel 2017 i casi notificati sono stati 29. Rizzoli: "Le temperature più miti hanno fatto prolungare il periodo di attività durante il quale la zecca cerca un ospite di cui cibarsi"

22 maggio - 12:06

Il tentativo di truffa sarebbe stato sventato dai carabinieri di Ledro. Nei guai un 27enne di Torino. I militari invitano gli esercenti a prestare attenzione: modus operandi diffusa

22 maggio - 11:07

Palloncini a forma di unicorno e zucchero filato rosa: queste le coordinate della festa. Gli utenti dei social divisi tra fan entusiasti e lettori critici della scelta e dei costi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato