Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, gli artigiani: ''Ok i provvedimenti ma Trento e Bolzano attivino dei tavoli per sostenere l'economia, c'è preoccupazione''

C'è preoccupazione per gli effetti del coronavirus sul mondo del lavoro e dell'economia. A livello nazionale si parla di sospensione dei contributi, supporto al reddito di lavoratori dipendenti, autonomi e artigiani. Corrarati: "Anche se la nostra Regione rimanesse fuori dal contagio, come auspichiamo, ci sarebbe comunque un contraccolpo per gli scambi e i lavori nei territori in stato di isolamento"

Pubblicato il - 25 febbraio 2020 - 06:05

TRENTO. "Sarebbe opportuno attivare tavoli di confronto anche nelle Province di Trento e Bolzano per preparare, se necessario, un piano di intervento e di sostegno all'economia attraverso l'utilizzo dei margini dell'Autonomia". Così Claudio Corrarati, presidente di Cna Trentino Alto Adige, che aggiunge: "Anche se la nostra Regione rimanesse fuori dal contagio, come auspichiamo, ci sarebbe comunque un contraccolpo per gli scambi e i lavori nei territori in stato di isolamento".

 

La Cna del Trentino Alto Adige su unisce a quello dell'ente nazionale. C'è preoccupazione sull'economia e sulle imprese per gli effetti dei provvedimenti, che verranno assunti dal governo e dalle Regioni per contenere il contagio. "C'è l’esigenza - prosegue Corrarati - di prevedere la sospensione dei versamenti contributivi e di disporre misure straordinarie di supporto al reddito dei lavoratori dipendenti e indennità per artigiani e lavoratori autonomi danneggiati dalla crisi, come avviene in Lombardia, Veneto e Emilia Romagna".

 

Il ministro del lavoro e delle politiche sociali, Nunzia Catalfo, ha riunito domenica con urgenza le parti sociali per condividere un piano di gestione del Coronavirus. Il governo è impegnato a predisporre interventi di tutela dei lavoratori, degli autonomi e dei professionisti e delle imprese dei territori colpi dal contagio.

 

"Il tavolo avviato sarà riconvocato martedì 25 febbraio - conclude Corrarati - per affrontare con le parti sociali l’evoluzione dell’emergenza per trovare e condividere soluzioni adeguate. Intanto abbiamo che tutti gli eventi organizzati alla sede nazionale sono annullati fino al 1 marzo".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 ottobre - 20:09

Tra i nuovi contagiati, 146 persone presentano sintomi, 3 casi sono ricondotti alla fascia d'età 0-5 anni, 15 positivi invece tra 6-15 anni, mentre 30 infezioni riguardano gli over 70 anni. Ci sono inoltre 33 nuovi casi tra bambini e ragazzi in età scolare

27 ottobre - 20:00

Il presidente Conte ha fatto il punto sul suo dpcm e sul nuovo decreto che accompagna le misure restrittive con molte risorse economiche di sostegno per chi è costretto a ridurre o chiudere la propria attività. Gualtieri: ''Abbiamo scelto le modalità più rapide di ristoro. Il contributo a fondo perduto sarà erogato automaticamente alle oltre 300.000 aziende che lo avevano avuto in precedenza e quindi contiamo per metà di novembre di aver fatto tutti i bonifici''

27 ottobre - 18:22

Le strategie adottate dai presidenti di Provincia di Trento e Bolzano sono differenti, dopo che il Dpcm ha introdotto la misura di convertire la didattica al 75% in dad per le scuole superiori. Mentre Trento ha deciso di tirare dritto, proseguendo con la presenza (e non risolvendo affatto la questione dell'affollamento dei mezzi pubblici), Bolzano dà avvio questa settimana nelle secondarie di secondo grado al 50% delle lezioni in remoto

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato