Contenuto sponsorizzato

Calvin Klein, ufficialmente licenziati i 52 dipendenti. I sindacati: "Sconfitta della comunità"

Questa formalità chiude la procedura di mobilità attivata il 16 gennaio scorso. Ora i sindacati passano alla fase successiva e lunedì si tiene l'incontro con l'Agenzia del lavoro

Di Luca Andreazza - 29 marzo 2017 - 11:57

TRENTO. Martedì 28 marzo, alla presenza delle sigle sindacali Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil, sono state consegnate le lettere di licenziamento per i 52 dipendenti della Confezione Moda Italia e si svolte le relative conciliazioni individuali. "Questa formalità - spiega Mario Cerutti, segretario di Filctem Cgil - completa la procedura di mobilità attivata il 16 gennaio. Adesso inizia la fase successiva, quello relativo alla chiusura definitiva delle attività produttive nella sede di Mattarello entro il prossimo 15 aprile".

 

L'accordo raggiunto già nella scorsa settimana prevede un incentivo all'esodo definito in quindici mensilità, ma a questa quota è necessario aggiungere il preavviso individuale di licenziamento, mentre in merito all'outplacement relativo alla ricollocazione da condividere con l'Agenzia del lavoro della Provincia di Trento, Confezione Moda Italia riconosce un contributo di mille euro per ogni lavoratore come compartecipazione finanziaria ai percorsi di riqualificazione professionale. 

 

"Quando un'azienda chiude - prosegue il sindacalista - non si ha solo il problema dei dipendenti coinvolti, ma c'è anche la sconfitta di tutta la collettività: oltre a perdere importanti risorse economiche a causa delle fondamentali leggi del mercato, svaniscono contemporaneamente professionalità, valori e cultura del lavoro che sono elementi fondamentali per un territorio come il Trentino e alla fine ci sentiamo tutti più poveri e deboli".

 

Lunedì 3 aprile si tiene l'incontro in Azienda con l'Agenzia del lavoro per far conoscere ai lavoratori gli strumenti che la Provincia può mettere in campo fin da subito per facilitare il percorso di ricollocazione/riqualificazione individuale: "Solo per pochi purtroppo ci sono già delle concrete opportunità occupazionali, la maggioranza dei dipendenti infatti si trova senza un posto di lavoro".

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 dicembre - 12:57
Per domani (mercoledì 8 dicembre) sono attesi disagi in tutta la Provincia di Bolzano per l'arrivo della neve nel fondovalle: previsti fino a 30 [...]
Politica
07 dicembre - 11:54
Incontro via remoto tra i tre governatori dell'Euregio. Dalla disamina di Fugatti è emerso che la maratona vaccinale sta andando abbastanza bene [...]
Cronaca
07 dicembre - 11:53
Difficile la situazione negli ospedali del territorio con 99 i ricoveri in area medica, poi 18 quelli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato