Contenuto sponsorizzato

''Nuovo scippo trentino'', l'inserto di un quotidiano scatena le polemiche in Veneto: ''In copertina il Monte Rite e il Pelmo: tutto bellunese''

Non è la prima volta che le montagne varcano i confini. Si accende la polemica in Veneto per l'uso del Monte Rite con il Pelmo sullo sfondo

Pubblicato il - 03 maggio 2022 - 22:19

TRENTO. Il Monte Rite e il Pelmo sullo sfondo per promuovere il Trentino Alto Adige? E puntualmente si riaccende la polemica sull'utilizzo delle montagne per veicolare il territorio regionale. 

 

Spesso sono le Tre Cime di Lavaredo le vette "contese" per la promozione turistica. Nel passato era toccato anche al versante bellunese di passo Giau oppure del gruppo Focobon.

 

Non è la prima volta che le montagne varcano i confini. I punti di vista o le vedute sui paesaggi nostrani usati per giustificare il ricorso a immagini che "sconfinano" nel bellunese. Una polemica che si accende con l'arrivo dell'estate e con le macchine di promozione che entrano a regime per attrarre i turisti.

 

Questa volta, però, il nodo del contendere è la copertina di "Pass-Trentino Alto Adige", l'inserto curato da Media-Alpi per i quotidiani l'Adige, Corriere del Trentino, Corriere dell'Alto Adige e Corriere del Veneto

"Ringrazio il Trentino Alto Adige per la promozione. Tuttavia c'è qualche cosa che non mi torna", il commento su Facebook di Mattia Gosetti, sindaco di Cibiana di Cadore. Il primo cittadino ha anche rilasciato un'intervista su Il Gazzettino nell'articolo intitolato "Nuovo scippo trentino: il Rite. Ora basta": "Quell'immagine mi è stata segnalata da tantissimi, immagine che ha avuto una larga diffusione, è molto deludente che un luogo così riconoscibile, patrimonio del Bellunese e in particolare del comune di Cibiana, edificio restaurato dalla Regione Veneto, venga utilizzato per fare promozione ad altro territorio". 

 

Tanti anche i commenti sui social per "denunciare" l'ennesimo utilizzo di foto non trentine o altoatesine per promuovere il territorio. L'immagine è indubbiamente bella ma è bellunese: il tramonto sul monte Pelmo dalla cima del Monte Rite con le strutture del Museo tra le nuvole di Reinhold Messner inaugurato nel 2022. E il titolo "Arte e cultura, in Trentino Alto Adige la natura è un capolavoro che crea capolavori". E anche se la copertina appare fuorviante e non ci sono riferimenti nel "sommario" a piè di pagina o sulla foto, all'interno si parla dei circuiti dei sei musei di Messner e l'immagine appare come fornita da Mmm Dolomites. Quindi Trentino Marketing o le Apt sembrano, in questo caso, non aver voce in capitolo in questa iniziativa. Ma tanto basta per far ripartire la prima polemica della bella stagione.  

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 giugno - 12:34
In questi giorni, nonostante i divieti, alcune persone hanno scelto le sponde del lago di Tenno per piantare le loro tende. Il sindaco: “Questo [...]
Cronaca
26 giugno - 11:11
Gli esperti di Meteotrentino confermano che tra oggi e domani (lunedì 27 giugno) le condizioni rimarranno sostanzialmente stabili sul territorio [...]
Cronaca
26 giugno - 11:58
Lo scontro è stato molto violento, l’automobile è stata colpita su un fianco. Le conseguenze più gravi sono per il motociclista, disarcionato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato