Contenuto sponsorizzato

Salvare i Passi dolomitici dal traffico, si va verso il contingentamento degli accessi: si potenzierà il trasporto pubblico e la mobilità ciclabile

Un’importante base è l’esperienza del Piano Braies, a partire dal potenziamento della mobilità sostenibile, passando per il sistema di prenotazione di parcheggi, biglietti degli autobus e ristoranti introdotto l’anno scorso, fino al sistema di accesso digitalizzato adottato poche settimane fa

Di G.Fin - 28 luglio 2022 - 10:24

TRENTO. Già nel corso di questa estate saranno poste le basi giuridiche per il contingentamento degli accessi ai Passi dolomitici. Si è arrivati a questo punto grazie ad un accordo tra la provincia di Bolzano, le province di Trento e Belluno, la Regione Veneto e i ministeri competenti a Roma

 

L'importante base dei colloqui è stata costituita dall'esperienza portata avanti dal piano Braies avviata negli scorsi mesi, a partire dal potenziamento della mobilità sostenibile, passando per il sistema di prenotazione di parcheggi, biglietti degli autobus e ristoranti fino al sistema di accesso digitalizzato adottato poche settimane fa.

 

L'introduzione di una zona a basse emissioni, fa sapere la Provincia di Bolzano, ha lo scopo di orientare in modo ottimale i flussi di traffico sui Passi dolomitici e la gestione della mobilità deve essere migliorata in modo significativo con ulteriori misure come un sistema di guida ai parcheggi, l'ulteriore espansione del trasporto pubblico e la mobilità ciclabile, è stato concordato.

 

Gli innovativi sistemi di prenotazione e di accesso digitale introdotti dal Piano Braies sono un modello pionieristico e possono essere utilizzati per altre aree sensibili in Italia e forse anche per le zone a traffico limitato (Ztl) nelle città, ha dichiarato il Ministro per l'Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione. I ministri hanno annunciato che presto sarà indetta una gara d'appalto per il finanziamento di tali sistemi.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 4 ottobre 2022
Telegiornale
04 ott 2022 - ore 21:53
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
05 October - 19:52
Da vent'anni in consiglio comunale a Trento Vittorio Bridi è un leghista delle prima ora. E' un bossiano e sul tonfo elettorale fatto dal suo [...]
Cronaca
05 October - 17:31
L'Enpa lancia una petizione online per ridurre l'Iva al 10% sulle spese per alimentazione e veterinarie. Enpa: "Aumenti di energia, [...]
Società
05 October - 16:17
Gli attivisti erano scesi in piazza durante il Festival dello sport. Il presidente del Coni a Il Dolomiti aveva spiegato: "Giochi olimpici [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato