Contenuto sponsorizzato

Elezioni, si ricontano le schede per il proporzionale anche in Trentino Alto Adige: la Lega può perdere un seggio

A saltare potrebbe essere Stefania Segnana e al suo posto dovrebbe entrare Michaela Biancofiore (comunque eletta a Piacenza). Intanto sui social impazzano i selfie "modello turista" tra i neoeletti con De Bertoldi leader assoluto

Stefania Segnana è alla sinistra (guardando la foto) di Matteo Salvini
Di Luca Pianesi - 15 marzo 2018 - 19:32

TRENTO. Alla fine potrebbe saltare un seggio della Lega in favore di Forza Italia. Mentre i neo eletti, ancora increduli, si mostrano in selfie e foto da "turisti del Parlamento" c'è chi il biglietto di "andata" potrebbe finire per non doverlo nemmeno comprare. Sono ancora in atto, infatti, i conteggi delle schede elettorali negli uffici circoscrizionali anche del Trentino Alto Adige e per quanto riguarda il proporzionale e nella nostra regione potrebbe saltare l'elezione di Stefania Segnana della Lega in favore di quella di Michaela Biancofiore.

 

Biancofiore, infatti, è già sicura di entrare in Parlamento essendo stata eletta anche nel collegio di Piacenza, sempre al proporzionale, ma, per dei meccanismi interni del Rosatellum, dovrebbe rientrare anche nel collegio del Trentino Alto Adige dove, avendo preso meno voti in termini di cifra elettorale, sarebbe eletta. Dunque la pattuglia di parlamentari del centrodestra dovrebbe perdere la leghista Segnana e guadagnare la forzista Biancofiore. Il risultato in sé non cambia: il Trentino resta colorato di blu centrodestra ma a livello di equilibri interni alla coalizione potrebbe significare molto.

 

Intanto continuano senza sosta i selfie e gli scatti dei neoeletti "sicuri" che incontrano adoranti i leader, da Berlusconi a Giorgia Meloni. Il selfie "turistico" impazza.

 

 

Conzatti e Testor in treno

 

 

 

Serie di De Bertoldi

 

 

 

Vanessa Cattoi con Salvini

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 novembre - 13:23

Ecco quali sono le strade chiuse in provincia di Trento e il livello neve sui diversi territori. Fiumi monitorati con Brenta e Leno osservati speciali (anche se i momenti di piena sono stati venerdì notte con portate anche dieci volte superiori al normale)

17 novembre - 13:44

L’incidente è avvenuto poco dopo le 19e30 di ieri, all’altezza di un incrocio che permette di immettersi nella Strada provinciale 34. Nello scontro sono rimasti coinvolti due veicoli, il ferito più grave risulta essere un 33enne

17 novembre - 05:01

Il disegno di legge voluto da Fugatti prevede, per chi ha ricevuto condanne superiori ai 5 anni, l’impossibilità di fare domanda per un alloggio Itea e la rescissione del contratto per coloro che già sono destinatari di un’abitazione, lo stesso principio lo si vorrebbe estendere a tutti i componenti del nucleo famigliare. Dura replica di Ianeselli: “C’è odore di incostituzionalità le famiglie dovrebbero essere aiutate non sbattute sulla strada”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato