Contenuto sponsorizzato

Comunali, Alessandro Ziglio il più votato a San Michele. Suoi quasi un quarto dei voti. Tre consiglieri per la lista di Faedo

Il Comune di San Michele all'Adige, fresco di fusione con Faedo, è stato uno dei paesi in cui si presentava una lista sola. Raggiunto il quorum, sarà Clelia Sandri a guidarlo. Quasi 500 i voti presi da Alessandro Ziglio, candidato più votato in paese. Tre i consiglieri della lista creata a Faedo a sostegno di Sandri

Di Davide Leveghi - 23 settembre 2020 - 15:52

SAN MICHELE ALL'ADIGE. Faedo e San Michele votano insieme per Clelia Sandri sindaco. Con un'affluenza del 57,98%, in leggera crescita rispetto al 2015, eleggono l'unica candidata propostasi, riuscendo a raggiungere il quorum necessario per non essere commissariati.

 

A sostenere il primo sindaco del nuovo Comune sparso sono state 1668 persone, con 116 voti al sindaco. Tante, tantissime le preferenze a Alessandro Ziglio, ben 480. La lista di San Michele all'Adige, “Lista civica Insieme”, ha ottenuto l'80,83%, pari a 1244 voti, mentre quella di Faedo, Comune fuso a gennaio 2020, il restante 19,17%, pari a 295 voti.

 

E' proprio nella prima lista, quella sammichelotta, che si contano le preferenze più numerose. Ecco qui quale sarà la composizione del nuovo Consiglio comunale (incluse le preferenze):

-Clelia Sandri sindaco;

-Lista Civica Insieme: Alessandro Ziglio (480), Gabriella Pedroni (195), Andrea Recchia (159), Mariano Degasperi (133), Rosanna Faustini (124), Samuel Tabarelli (122), Daniele Ress (114), Mauro Bragagna (87), Chiara Pellegrini (66), Marco Emilio Trapin (61), Giulia Berti (44), Francesco Olimpo (42), Pietro Puccio (38), Cosima Luigia detta Mina Filippo (32);

-Lista Civica Nuovi Orizzonti: Vigilio Filippi (71), Ettore Filippi (50), Dolores del Carmen Monreal (40).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 05:01

Le incertezze sono enormi e probabilmente tutto resta sul tavolo, un vertice di presidente e assessore per riconoscere l'autonomia decisionale dei territori. L'unico contributo della Provincia è quello di impostare un protocollo sanitario che stabilisca le modalità di organizzazione degli eventi da firmare

22 ottobre - 19:56

Sono stati, purtroppo, comunicati 3 decessi tra Trento, Baselga di Pinè e Ville d'Anaunia: 17 morti in 13 giorni e 18 vittime in questa seconda ondata di Covid-19. Il bilancio complessivo è di 7.649 casi e 488 decessi in Trentino da inizio emergenza

22 ottobre - 18:32

Il presidente della Provincia di Trento è parso ancora ottimista anche se rispetto a qualche giorno fa ha ammesso che qualche preoccupazione c'è. Ma sui ''pochi'' contagi nelle scuole (che pure in pochi giorni hanno raddoppiato le classi in quarantena) la responsabilità ha spiegato che è delle attività extrascolastiche: ''Questo è un tema. Stiamo riflettendo con l'Apss''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato