Contenuto sponsorizzato

Comunali Trento, Carli: ''Credevamo in risultati migliori ma il progetto di centro continua''. Male Onda Civica, Degasperi: ''Evidentemente la politica non fa per me''

Per Marcello Carli, sostenuto da Rinascimento Trento, Agire e Udc il progetto di Centro andrà avanti e rappresenterà "una voce alternativa in Provincia e in Comune"  

Pubblicato il - 22 settembre 2020 - 19:23

TRENTO. “Pensavamo di fare di più, sarebbe ipocrita dire il contrario ma sono comunque contento della fiducia ricevuta”. Queste le prime parole di Marcello Carli che in questa campagna elettorale ha guidato una coalizione di centro formata da Rinascimento Trento, Agire e Udc.

 

A poche sezioni ancora da scrutinare, Carli si attesta al terzo posto con il 5,36% di voti.

 

“Quello che abbiamo messo in campo – ha affermato – è un progetto che rappresenterà una voce di equilibrio alternativa sia in città che in provincia. Ma soprattutto un punto di inizio di un progetto che ora proseguirà”.

 

La speranza era quella di portare la città al ballottaggio ma “la scelta fatta è stata potente e conservativa”.

 

Carli ha ribadito di aver portato avanti una campagna elettorale “rispettosa dal punto di vista della comunicazione. Non ho giudicato niente e nessuno ed ho parlato delle cose da fare”.

 

Un consiglio per il sindaco Ianeselli? “Di costruire un rapporto di interlocuzione con l'opposizione – spiega Carli - questa città riparte anche con la voglia di un confronto vero. Dobbiamo tutti impegnarci per rimettere in moto Trento”.

 

Molto deluso, invece, il consigliere provinciale e candidato sindaco Filippo Degasperi, di Onda Civica. “Ho appreso con amarezza il probabile esito delle elezioni comunali” ha scritto in un post su Facebook all'inizio dello scrutinio. “Abbiamo provato a costruire un'idea diversa di politica che si basasse sui fatti e non sulle promesse. Come sempre ci abbiamo messo la faccia e l'impegno. Non è bastato. Evidentemente la politica non fa per me”.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 ottobre - 14:22

Si è verificato un violentissimo tamponamento tra un furgone e un autoarticolato lungo la corsia di marcia. In azione la macchina dei soccorsi, ma le ferite riportate nello schianto si sono rivelate fatali

28 ottobre - 10:49

Il presidente della Lega trentina attacca Governo “politici che fanno schifo” e sindacati “parassiti”. L’unico che si salva è Fugatti “che con coraggio e senso di responsabilità corregge il dogma di Conte dalle braghe onte”. La replica di Grosselli: “Un commento? Non serve. Bastano i dati dell’epidemia e la curva stimata qualora le misure non dovessero risultare efficaci”

28 ottobre - 11:18

L'episodio è avvenuto intorno alle 10 di ieri, martedì 27 ottobre, quando una pattuglia della Polstrada di Bolzano è riuscita a intercettare e prontamente fermare una guida estremamente pericolosa

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato