Contenuto sponsorizzato

Regionali Liguria, vince il Centrodestra di Giovanni Toti: “Pd e M5s? Hanno fatto il peggior risultato di sempre”

La coalizione di Centrodestra stacca di 15 punti gli avversari Pd e 5 Stelle, che correvano assieme. Toti: “È segno che questi cinque anni sono stati apprezzati dagli elettori, ai liguri non sono piaciute le scelte di governo”

Di Marianna Malpaga - 21 September 2020 - 20:27

GENOVA. In Liguria il Centrodestra vince nettamente (come previsto), con Giovanni Toti che si riconferma presidente di regione ottenendo il 54,76% delle preferenze, quando i seggi scrutinati sono circa 700 su 1.795. Si ferma invece a un 40,65% Ferruccio Sansa, giornalista e scrittore alla guida di una coalizione che raggruppa Centrosinistra e 5 Stelle. Si è recato alle elezioni il 53,46% degli aventi diritto, un dato che supera quello della precedente tornata (50,68%). La provincia di Savona ha registrato l’affluenza maggiore, con il 55,28%, seguono La Spezia (54,09%), Genova (53,51%) e Imperia (50,18%).

 

La coalizione vincente (che ha staccato gli avversari di ben 15 punti percentuali) raggruppa la lista Toti Presidente, che con il 23,81% si conferma la più votata, Lega Salvini Premier (15,70%), Fratelli d’Italia (10,29%), Forza Italia e Udc che ottengono rispettivamente il 4,69% e lo 0,54%.

 

A correre per Ferruccio Sansa, erano Partito Democratico (20,50%), Movimento 5 Stelle (8,61%), la lista Ferruccio Sansa Presidente (7,46%), Europa Verde (1,50%) e Linea Condivisa (2,54%). Fausto Aristide Massardo, sostenuto da Italia Viva, Più Europa e dal Psi, è arrivato terzo con il 2,82% dei voti. Nettamente indietro gli altri candidati:

 

Alice Salvatore per “Buonsenso” (0,97%), Giacomo Chiappori per “Grande Liguria” (0,47%), Davide Visigalli per “Riconquistare l’Italia” (0.20%), Marika Cassimatis per “Base Costituzionale” (0,22%), Riccardo Benedetti per “Ora rispetto per tutti gli animali” (0,27%), Gaetano Russo per “Popolo della famiglia – No gender nelle scuole” (0,14%) e Carlo Carpi per “Lista Carlo Carpi” (0,08%).

 

“È segno che questi cinque anni sono stati apprezzati dagli elettori – afferma Toti in diretta sul suo profilo Facebook e sulla pagina della Regione Liguria – che ringrazio. Direi che dall’altra parte si profila una delle peggiori sconfitte in assoluto del Centrosinistra. Vuol dire che l’unica espressione dell’alleanza giallorossa di governo, che in questo territorio si è schierata unita contro di noi, ha fatto forse il peggior risultato della storia per tutti i partiti che la compongono. Ciò significa che evidentemente agli elettori liguri non sono piaciute le scelte di governo e di un’alleanza che aveva tanto il profumo delle poltrone e del potere e nessuna voglia di costruire qualcosa di diverso”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 luglio - 06:01
Sono circa 1.000 i pazienti ogni anno che vengono colpiti da ictus. In relazione all'età la curva cresce dai 60 anni in poi, con un picco [...]
Cronaca
02 luglio - 21:22
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 [...]
Cronaca
02 luglio - 19:19
Le fiamme si sono sviluppate tra i vigneti nei pressi di un bunker della Seconda guerra mondiale, l’intervento dei vigili del fuoco complicato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato