Contenuto sponsorizzato

Trento, a metà scrutinio Ianeselli sopra il 53%, Merler sopra il 30%. Carli è terzo, Bruno a 64 voti

Marcello Carli doppia Onda Civica e Movimento 5 Stelle. Bene Zanetti che si posiziona intorno al 4%

Pubblicato il - 22 settembre 2020 - 15:10

TRENTO. Metà spoglio e situazione che si assesta sempre di più. Dopo che sono state scrutinate circa il 50% delle sezioni, Ianeselli è in testa con il 54%, secondo Merler che balla sul 30% e terzo c'è Carli al 5% inseguito da Zanetti sul 4%.

 

Per il candidato del centrosinistra autonomista si annunciava una vittoria piena con il dubbio sul riuscire a superare al primo turno lo scoglio del 50% (che si traduce in elezione diretta) e quindi sul riuscire ad evitarsi il ballottaggio e al momento il suo 53% dovrebbe tranquillizzarlo. Dietro il candidato supportato dalla Lega e dal Fratelli d'Italia (al momento al 30,7%) che al momento sta facendo peggio di quel Claudio Cia che cinque anni fa sfidò il sindaco Andreatta (che vinse con il 53,7%) e non poteva, certamente, contare su una Lega così forte (eppure ottenne il 31,03%) come in questi ultimi anni.

 

Insomma se il dato dovesse essere questo per Merler e il segretario della Lega Bisesti si configurerebbe una brutta sconfitta lontanissimo dall'avversario Ianeselli. Cia, questa volta, invece supporta con forze e impegno il candidato sindaco Carli che con la sua proposta di centro, alla prima apparizione assoluta, al momento viaggia al terzo posto con il 5%.

 

Un dato che doppia il Movimento 5 Stelle di Carmen Martini, al momento al 2,4% (cinque anni fa l'M5S aveva ottenuto l'8%). In mezzo Si può Fare con Silvia Zanetti che balla sul 4% (Primon da solo cinque anni fa aveva ottenuto il 2,37%).

 

E poi Onda Civica con Filippo Degasperi che ballano intorno al 2,5%. Sotto Rifondazione Comunista e Pantano che stanno di poco sopra l'1% ultimo posto per Franco Bruno che però, al momento, i suoi 64 voti se li è portati a casa (47 sezioni su 98 scrutinate).

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.05 del 26 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 ottobre - 19:32

Ci sono 86 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 5 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 10 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 113 positivi a fronte dell'analisi di 983 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,5%

26 ottobre - 18:58

I nuovi dati forniti dalla Provincia e dall'Azienda sanitaria dimostrano come l'allerta nelle Rsa rimane alta. Il direttore dell'Apss "Il focolaio maggiore è nella struttura di Malè" e accanto all'emergenza sanitaria c'è anche quella del personale  

26 ottobre - 17:59

Sono stati analizzati 983 tamponi, 113 i test risultati positivi e il rapporto contagi/tamponi sale a 11,5%. A fronte di un leggero aumento rispetto a ieri dei 104 casi in valore assoluto (5,7%), il dato percentuale è praticamente raddoppiato. Sono 10 le persone in più in ospedale per Covid-19

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato