Contenuto sponsorizzato

Tassare i cani? Forza Italia prende le distanze da Zampiccoli. Maffioletti: ''Non è la linea del partito, amiamo gli animali e non siamo il partito delle tasse''

La vice coordinatrice regionale di Forza Italia, Gabriella Maffioletti chiarisce la posizione del partito dopo le parole di Ettore Zampiccoli, commissario di Forza Italia in Trentino. "In tema di animali la nostra linea è chiara e non è quella espressa dal commento di Zampiccoli". Sui temi di natalità e infanzia la vice coordinatrice spiega: "Sono temi complessi, servono riforme strutturali importanti e non si possono trattare solo con un commento su Facebook"

Pubblicato il - 06 June 2021 - 15:09

TRENTO. “E' stata una sua dichiarazione personale, prendiamo le distanze”. La vice coordinatrice regionale di Forza Italia, Gabriella Maffioletti ha spiegato che il Coordinamento prende le distanze dalle parole scritte dal forzista Ettore Zampiccoli in merito alla tassazione dei cani.

 

Il commissario trentino, commentando un post del sindaco di Trento, Franco Ianeselli, aveva scritto: “Mi trovo spesso a passare in quella zona: è diventata un orinatoio, aggiungi poi le cacche dei cani e si apre un problema igienico”. Il pensiero del commissario di Forza Italia, però, non si è fermato qui. “A proposito di cani scommetto che a Trento ci sono più cani che bambini, ma – si chiede - il Comune quando si deciderà a mettere una forte tassa sui cani, devolvendo poi il ricavato alle politiche di sostegno dell'infanzia”. (QUI L'ARTICOLO)

 

Parole che hanno portato a diversi commenti critici. “Complimenti Forza Italia è diventato un partito delle tasse” ha scritto un lettore, oppure un altro: “Tassatevi voi che è meglio”.

 

Forza Italia a livello di coordinamento regionale, come già detto, ha però voluto chiarire la questione. “Abbiamo visto il commento che è stato fatto e prendiamo le distanze da queste parole – ha spiegato la vice coordinatrice Gabriella Maffioletti, da sempre molto attenta al tema animali – che sono fatte a livello personale. Non è il momento per questo genere di uscite visto i tantissimi problemi che abbiamo ancora da affrontare. Non è certo Forza Italia il partito che vuole nuove tasse”.

 

Maffioletti ha poi confermato la linea del partito di attenzione nei confronti degli animali. “L'abbiamo sempre avuta e continueremo ad averla – spiega – il problema non sono i cani ma alcuni padroni che non raccolgono le deiezioni dei loro amici a quattro zampe. Ma in quel caso interviene il regolamento comunale”.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
21 June - 15:31
La commissione politiche sociali guidata da Paolo Holneider ha lavorato per verificare la possibilità di implementare lo "psicologo di quartiere". [...]
Cronaca
21 June - 11:51
Entra oggi in vigore la nuova ordinanza del presidente Kompatscher che prevede un alleggerimento delle misure restrittive. Via il coprifuoco e la [...]
Cronaca
21 June - 12:17
All'indomani della caduta della funivia Stresa-Mottarone, il Comune di Cavalese e la Comunità di valle avevano scritto alla prima cittadina [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato