Contenuto sponsorizzato

Quirinale, oggi il via alle votazioni. Ferrari e Conzatti: ''Il primo voto sarà scheda bianca, stiamo lavorando per trovare l'accordo''

Secondo le regole ci sarà uno scrutinio al giorno per deputati, senatori e delegati regionali: in tutto sono 1008 con 321 senatori, 629 deputati e 58 delegati regionali . Ferrari: "Oggi voteremo scheda bianca, come segnale che si attende di trovare la convergenza su nomi che uniscano"

Pubblicato il - 24 January 2022 - 12:38

TRENTO. Alle 15 di oggi si darà il via alle elezioni per il presidente della Repubblica e a meno di accordi dell'ultima ora a Montecitorio si andrà senza un nome comune.

 

Secondo le regole ci sarà uno scrutinio al giorno per deputati, senatori e delegati regionali: in tutto sono 1008 con 321 senatori, 629 deputati e 58 delegati regionali (con un seggio vacante dopo la morte del deputato di Fi Vincenzo Fasano).

 

Nei primi tre scrutini è richiesta la maggioranza dei due terzi dell'assemblea e quindi di 672 voti. Dal quarto scrutinio, invece, basta la maggioranza assoluta con 505 voti.

 

Il Trentino Alto Adige contribuisce alla votazione con 23 rappresentanti. 13 sono deputati, 7 senatori e 3 i delegati regionali (Maurizio Fugatti, Sara Ferrari e Josef Noggler).

 

Nelle scorse ore si è tenuta la riunione del Partito Democratico che ha deciso per oggi di votare scheda bianca. A confermarlo è la consigliera provinciale Sara Ferrari a Roma come ''grande elettrice''. “Oggi voteremo scheda bianca, come segnale che si attende di trovare la convergenza su nomi che uniscano, in grado si rappresentare in modo largo i cittadini e le cittadine".

 

Sull'elezione è intervenuta anche la senatrice Donatella Conzatti di Italia Viva: “ Per oggi l'indirizzo è quello di votare scheda bianca per riuscire ad avere il tempo necessario di trovare un accordo più ampio possibile. I temi sul tavolo sono molti e si sta lavorando ad una soluzione".

 

Sempre a Roma anche il presidente Maurizio Fugatti della Lega Salvini come “grande elettore”. “Il centro destra – ha scritto su Facebook - è al lavoro per proporre candidati di alto profilo. Dobbiamo lavorare per un Presidente che abbia a cuore le autonomie spieciali”

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 maggio - 20:51
Il 54enne Enrico Giovannini è precipitato mentre tentava di raggiunge la cima Presanella, Barbara De Donatis, di soli 29 anni, è morta per un [...]
Cronaca
22 maggio - 20:31
All'alba era partito con ramponi e piccozza, oltre agli sci agganciati allo zaino, per raggiungere la vetta con l'amico Andrea Bonn. Era molto [...]
Cronaca
22 maggio - 16:45
In alcuni casi oltre alla pioggia è arrivata anche la grandine che nella zona di Folgaria e Lavarone ha raggiunto le dimensioni di una pallina da [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato