Contenuto sponsorizzato

Tragedia della Marmolada, l'ultima operazione in quota chiude la Fase due. Dal monitoraggio del ghiacciaio al ripristino in sicurezza, il piano della Protezione civile

Il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti, ha firmato un'ordinanza con il piano realizzati e quelli da attuare in futuro per la gestione dell'area teatro della tragedia sulla Marmolada

Pubblicato il - 12 agosto 2022 - 19:18

TRENTO. E' stata dichiarata ufficialmente chiusa la Fase Due di gestione del post tragedia sulla Marmolada. Nelle scorse ore la squadra interforze della Protezione civile ha compiuto l’ultima operazione in quota. A comunicarlo la Provincia di Trento con il presidente Maurizio Fugatti che firmato un'ordinanza con un piano degli interventi di Protezione civile.

 

Dal monitoraggio a lungo termine del ghiacciaio della Marmolada ai lavori di ripristino in sicurezza delle aree poste a valle del distacco del seracco di Punta Rocca, attualmente in fase di valutazione, per un importo di quasi 2 milioni. Il piano degli interventi di Protezione civile realizzati dopo la tragedia del 3 luglio e quelli da attuare in futuro sono contenuti nel provvedimento firmato oggi, venerdì 12 agosto.

 

Intanto, è stata dichiarata ufficialmente chiusa la Fase due di gestione dell’area. Le ricerche via terra hanno consentito di recuperare qualche reperto appartenente alle vittime della tragedia. L’intera zona rossa - ridefinita nelle scorse settimane dal sindaco di Canazei - rimane interdetta al pubblico.

 

 

 

 

Gli interventi individuati attraverso il piano di Protezione civile possono essere raggruppati in 5 categorie: soccorso e ricerca, recupero vittime e operazioni connesse, monitoraggio del ghiacciaio, logistica e allestimento aree per l’ospitalità degli operatori, nonché lavori di ripristino in sicurezza.

 

Gli interventi sono realizzati dalla Provincia di Trento e Comune di Canazei, attraverso le strutture organizzative e operative della Protezione civile; nella fattispecie dal Corpo nazionale soccorso alpino - Servizio provinciale trentino, dai corpi dei vigili del fuoco volontari di Canazei, della val di Fassa e dall’Unione distrettuale di Fassa, dall’associazione Protezione civile Ana - Trento - Odv e dall’associazione Psicologi per i popoli.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 24 settembre 2022
Telegiornale
24 set 2022 - ore 21:22
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
26 settembre - 13:15
Il leader di Azione ha detto la sua dopo i risultati delle elezioni politiche, nelle quali a livello nazionale il Terzo Polo ha ottenuto poco meno [...]
Politica
26 settembre - 12:37
L’analisi di Letta dopo la sconfitta del Partito Democratico: “Gli italiani hanno scelto la Destra, un giorno triste per l’Italia e [...]
Politica
26 settembre - 10:33
A livello di collegio Fratelli d'Italia doppia la Lega e stacca di quasi di due punti percentuali il Partito democratico. Il terzo polo davanti [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato