Contenuto sponsorizzato

Bypass, indennizzi alle attività commerciali penalizzate dai lavori: approvato emendamento. Confesercenti: “Soddisfatti, ora attendiamo conclusione iter normativo”

A gennaio l'associazione aveva chiesto che le attività commerciali penalizzate dai lavori ottenessero degli indennizzi: ieri, dice Confesercenti, in prima commissione provinciale è stato approvato “all'unanimità” l'emendamento presentato dal presidente Maurizio Fugatti proprio sulla questione. “Ora attendiamo la conclusione dell'iter normativo e la successiva delibera della Giunta provinciale”

Pubblicato il - 21 febbraio 2024 - 16:31

TRENTO. Bypass ferroviario, via libera all'emendamento per garantire indennizzi alle attività commerciali penalizzate dai lavori. Ad annunciarlo è Confesercenti, che nelle scorse settimane aveva chiesto di fornire un aiuto a quelle realtà che si sono trovate a far fronte al cantiere per la maxi-opera.

 

“Bene che ieri all'unanimità – scrive l'associazione – in prima commissione provinciale in merito al disegno di legge di variazione di bilancio della Provincia, sia stato approvato anche un emendamento del presidente Maurizio Fugatti che chiede l'indennizzo anche nei confronti delle attività commerciali di via Brennero penalizzate dai lavori del bypass. Lo avevamo chiesto. Avevamo auspicato un impegno da parte della Provincia in tempi ragionevoli e tutto ciò si sta realizzando”.

 

Come anticipato, Provincia e Comune aveva preso un impegno in questa direzione già in gennaio: “Una carenza tecnica quella della Provincia – aveva sottolineato Massimiliano Peterlana, presidente di Fiepet del Trentino – che ha previsto indennizzi per i cittadini che hanno lasciato la zona, senza considerare le attività commerciali e i pubblici esercizi. Ora c'è la disponibilità della Provincia a mettere in revisione di bilancio rimborsi adeguati alle perdite”.

 

Disponibilità che si è concretizzata nell'approvazione dell'emendamento presentato dal presidente della Pat: “Ora – conclude Confesercenti – attendiamo la conclusione dell'iter normativo e la successiva delibera della Giunta provinciale”.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 11:06
Ad essere predati alcuni capi di ovini e un'asina. Il sindaco di Rotzo Luciano Spagnolo: "Necessario trovare soluzioni condivise sia a livello [...]
Economia
20 aprile - 09:41
Dal 2010 e al 2023 il settore ha perso 764 negozi di cui 134 nel solo 2023. I consiglieri Michela Calzà e Alessio Manica chiedono [...]
Società
20 aprile - 06:01
La presidente di Upipa Michela Chiogna: "Quella che emerge è una risposta non ancora sufficiente. Contributo integrativo provinciale di due [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato