Contenuto sponsorizzato

Trento smart city prende forma, 45 proposte da cittadini e associazioni per entrare nel programma

I temi proposti riguardano mobilità, periferie, ambiente, disabilità, infanzia, comunità. Tante le realtà che hanno deciso di mettersi in gioco per l'evento in programma dal 12 al 15 aprile che riporta in piazza i racconti, i confronti e i dibattiti sul futuro della città  e del Trentino

Pubblicato il - 02 febbraio 2018 - 16:22

TRENTO. Quarantacinque le proposte presentate da cittadini, associazioni, inventori e start up, mentre i temi sono mobilità, periferie, ambiente, disabilità, infanzia, comunità.

 

Tante le realtà che hanno deciso di mettersi in gioco per costruire il programma di Trento Smart City Week, evento che dal 12 al 15 aprile riporterà in piazza i racconti, i confronti e i dibattiti sul futuro della città di Trento e in generale del Trentino.

 

Si va da 'disabilità e autonomia' a 'Trento si racconta', da 'territorio e scuola' a 'co-creare con i cittadini', da 'Sportfinder' a 'riciclo consapevole' (Qui elenco completo), ma la possibilità di partecipare da protagonisti all'evento di aprile è ancora aperta. Le aziende hanno infatti l’opportunità di legare il proprio nome ai temi dell’innovazione, della tecnologia e del benessere fino al 23 febbraio, quando scade la campagna di sponsorizzazione.

 

Il tema di Trento Smart City Week 2018 è la 'partecipazione', affrontata in modo esteso, e espressa nel motto 'La speranza dell’appartenere'. Città come luogo in cui chi la abita può contribuire attivamente al miglioramento del benessere comune. Partecipazione non solo come azione ma anche come sentimento di  appartenenza ad una comunità che guarda al futuro con speranza e responsabilità (Qui info).

 

Sono cinque i possibili livelli di adesione e diventare sponsor di questo progetto che vede il Comune di Trento, la Provincia, l'UniversitàIeee - Institute of Electrical and Electronics Engineers, Consorzio dei Comuni Trentini e Fondazione Bruno Kessler in prima linea.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 novembre - 13:00

Dopo le dimissioni di Paolo Ghezzi dal ruolo di consigliere provinciale, per Futura le acque continuano a essere piuttosto agitate. Al rifiuto delle richieste avanzate dai Verdi di affidare il compito di capogruppo in Provincia a Lucia Coppola e di riconoscere la presenza della forza ecologista nel simbolo, pronunciato in un incontro fra i vertici dei partiti, è seguita la rottura. La consigliera passerà al gruppo Misto. "Sono addolorata. I nostri obiettivi sono sovrapponibili, collaboreremo"

29 novembre - 14:19

L'iniziativa è stata lanciata dagli operatori turistici della Val Pettorina, in Alto Agordino, per chiedere ristori e ringraziare medici e infermieri impegnati a combattere la pandemia e ripresa sui social dal presidente Luca Zaia, che incalza: "Il governo dia delle risposte"

26 novembre - 12:33

Da millenni la Val Senales è abitata da pastori con le proprie pecore. Qui vive una razza ovina particolare che si nutre sui pascoli e che ha nella transumanza con la vicina Austria uno dei suoi tratti caratteristici. Il direttore della Pro Loco Manfred Waldner: "Importante salto di qualità per la nostra comunità"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato