Contenuto sponsorizzato

La Provincia nomina Stefano Zecchi presidente del Muse. Nel consiglio di amministrazione anche Alberto Pacher

Per Fugatti e Bisesti il nuovo presidente "Accanto al rigore scientifico unisce la vitalità di continue proposte capaci di mantenere alto il potenziale attrattivo di un museo"

Pubblicato il - 20 aprile 2019 - 16:44

TRENTO. Il Muse ha un nuovo presidente. Conclusa l'esperienza di Marco Andreatta, la Provincia di Trento ha infatti deciso di nominare Stefano Zecchi, classe 1945, professore di estetica all'Università degli studi di Milano.

 

Zecchi in questi anni si è fatto conoscere al grande pubblico attraverso l'attività di accademico e filosofo ma anche quella di scrittore, giornalista ed opinionista.

 

"Siamo certi che le caratteristiche del professor Zecchi - commentano il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti e l’assessore provinciale alla cultura Mirko Bisesti - sapranno dare il giusto apporto alla mission del Muse che accanto al rigore scientifico unisce la vitalità di continue proposte capaci di mantenere alto il potenziale attrattivo di un museo che ha finora dato grandi soddisfazioni, e per questo ringraziamo il board uscente porgendo nel contempo i migliori auguri a chi ora dovrà portare avanti la continua sfida dell'eccellenza".

 

Come nel caso di Vittorio Sgarbi, anche il professor Zecchi non percepirà un compenso per svolgere il ruolo di presidente del Muse.

 

Accanto a Zecchi, indicato quale presidente, la Giunta provinciale ieri ha nominato anche il secondo componente del cda del Muse che - nel rispetto delle regole sull'equilibrio di genere - deve essere una donna. Si tratta della giornalista Laura Strada già caporedattore centrale Rai. Siederà nel consiglio di amministrazione assieme all'ex sindaco ed ex vicepresidente della Provincia, Alberto Pacher designato dal Comune di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 agosto - 19:31

Ancora una volta vengono lanciati dati diversi rispetto alla realtà. Se si uniscono i numeri fin qui raggiunti al punto nascite nel mese di agosto, i parti sono stati 14, in linea rispetto al trend che si è delineato da quando ha riaperto. Futura: "I numeri dovrebbero chiamare a una riflessione, senza pregiudizi ideologici. Due sono i fattori cruciali: la salute e la sicurezza di partorienti e nascituri e la professionalità del personale sanitario"

23 agosto - 18:04

L'aggressione è avvenuta 4 di agosto. Il prorettore è stato vittima di una aggressione al termine della prima giornata di un congresso a Durban. E' stato portato al pronto soccorso e a distanza di circa due settimane è riuscito a ristabilirsi quasi completamente

23 agosto - 19:15

Ad accorgersi è stata la segretaria del Partito che ha deciso di postare su Facebook un messaggio per l'autore del furto. "Potranno portare via una targa, ma non riusciranno a cancellare i valori, la passione e l'impegno per la democrazia delle donne e degli uomini del Pd del Trentino"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato