Contenuto sponsorizzato

Ignazio Moser fuori dal GfVip a un passo dalla finale: "Cecilia? Penso di essere innamorato, la presenterò alla famiglia"

Il figlio del campionissimo Francesco Moser ha concluso la sua esperienza nella casa del Grande Fratello perdendo la sfida con Cristiano Malgioglio. Adesso lo aspetta la realtà

Pubblicato il - 27 novembre 2017 - 22:59

ROMA. "Non so se mi trasferirò a Milano, sicuramente ci sarò più spesso per stare di più con lei. Poi penso di presentarla presto in famiglia e sono sicuro che piacerà anche a mia madre". Si è interrotto a un passo dalla finale il percorso di Ignazio Moser al Grande Fratello Vip e da adesso comincia la salita, quella vera, per il figlio più piccolo del campionissimo Francesco Moser. Nella casa il mondo era piccolo e ovattato. Un acquario con mille telecamere ad osservarlo, ma pur sempre un luogo artificiale, creato ad arte, senza difficoltà e problemi.

 

Ora per Ignazio il gioco si fa duro. C'è da pensare al futuro, a una carriera nel mondo dello spettacolo? Perché no. Ha dimostrato di poterci stare, di essere un ragazzo intelligente, educato (se si eccettua qualche scivolone tipo quello dell'agendina con la classifica data alle ragazze) e di piacere, tanto. Capace di fare stragi di cuori. 

 

Uno in particolare: quello di Cecilia Rodriguez, la bella sorella di Belen che ha preferito "Igni" a quello che era il suo fidanzato fuori dalla casa, Francesco Monte. Con lei innumerevoli effusioni, baci, parole all'orecchio, una scena trash dentro un armadio. Poi la disperazione per l'eliminazione della scorsa settimana di lei, il messaggio via aereo "ti aspetto fuori", la sorpresa di questa sera del suo rientro, l'uscita dello stesso Ignazio contro quello che, a tutti gli effetti, si è rivelato essere l'unico vero personaggio di questo GfVip: Cristiano Malgioglio. Un peccato a un passo dalla finale, ma ci sta. Malgioglio, per questo Grande Fratello, era inarrivabile.

 

A lui negli scorsi giorni Ignazio ha confessato: "Non credo di essere mai stato così innamorato o forse un’altra sola volta. Per i figli è presto non c’è fretta. Se poi ora è fuori (parlando di Cecilia ndr) a chiarire con Francesco Monte, sono cose loro, non c’entro io. Io non sono geloso se farà serate o cose simili. Non so nemmeno se mi trasferirò a Milano, sicuramente ci sarò più spesso per stare di più con lei. Poi penso di presentarla presto in famiglia e sono sicuro che piacerà anche a mia madre". Adesso c'è da vedere cosa succederà. Lui il suo Grande Fratello lo ha già vinto, lo ha ripetuto come un mantra da tutta la settimana, perché ha conosciuto Cecilia. Ora c'è da costruire tutto: il presente, il futuro, la vita. E chissà se davvero la Rodriguez andrà al Maso sopra Gardolo e piacerà a mamma, papà, fratello e sorella. Chissà. Intanto non resta che augurargli "in bocca al lupo".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 ottobre - 04:01

In queste ore i vertici dell'Ordine dei medici sono scesi in campo per evidenziare preoccupazioni, riportare perplessità e criticità del sistema, ma anche proposte per migliorare la situazione in questa fase delicata della seconda ondata di Covid-19. Un settore attenzionato è quello delle Rsa

28 ottobre - 08:43

I contagi sarebbero partiti da almeno due pazienti che erano “sfuggiti” alle maglie dei controlli perché negativi al primo tampone. Fra infermieri e oss ci sono 12 sanitari positivi, anche alcuni pazienti fra i contagiati. Nel frattempo sono state disposte una serie di sanificazioni straordinarie

27 ottobre - 19:32

I ristoranti dolomitici tirano un sospiro di sollievo con la proroga che sposta dalle 20 alle 22 la chiusura delle cucine e chiedono alla loro clientela di anticipare l’arrivo ai tavoli. Alfio Ghezzi: "Dobbiamo crederci, far vedere agli ospiti che noi siamo operativi, pronti a soddisfare le esigenze e che lo facciamo in assoluta garanzia sanitaria"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato