Contenuto sponsorizzato

Aprono le piscine, dalle Fogazzaro a Gardolo è tempo d'estate

Da oggi fino al 2 settembre saranno aperte no stop a partire dalle 9

Pubblicato il - 01 giugno 2018 - 13:41

TRENTO. Da oggi al 2 settembre è tempo di piscina per Trento. I lidi di Manazzon (Fogazzaro) e Gardolo (Trento Nord) saranno aperti per 94 giorni con orario no stop dalle 9 alle 21 fino al 15 luglio e 9-20 dal 16 luglio, tutti i giorni, festivi inclusi. Per ogni ora di piscine aperte i cittadini avranno a disposizione 2662 metri quadri di spazio acqua così distribuito: 2150 metri quadrati di spazio acqua scoperto (1458 a Manazzon e 692 a Trento Nord); 512 metri quadrati di spazio acqua coperto (a Trento Nord) da condividere con le esigenze del nuoto agonistico per allenamenti e per gare.

 

L’apertura e l’ospitalità quotidiana degli impianti natatori è assicurata dal settore manutenzione di Asis e dal settore informazione Asis. Per quanto riguarda il servizio bar quest’anno Asis ha puntato su un progetto nuovo per la conduzione del servizio di ristoro all’interno dei lidi. Per la prima volta, una procedura di gara per i bar ha trovato un’aggiudicazione con un’offerta tecnica ed un’offerta economica. Si è cercato di individuare, con gara, un partner che fosse interessato a sviluppare un progetto di offerta al cliente stimolandolo ad alcuni impegni rispetto al listino prezzi, ai prodotti, all’arredo (prodotti della filiera corta e del territorio , offerta alimentare che possa favorire equilibrio e salubrità) e a supportare l’obiettivo di inserire nel mondo del lavoro ragazzi in formazione di istituti alberghieri e neodiplomati.

 

La sc Freedom ha raggiunto con l’Istituto alberghiero di Levico e Rovereto un accordo per promuovere l’inserimento e la formazione professionale di giovani ed ora è pronta per partire in questo nuovo percorso. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 settembre - 05:01
L'Azienda provinciale per i servizi sanitari ha deliberato l'acquisto di 91 mila test rapidi a 409.500 euro, ma in Trentino la volontà sempre quella di puntare principalmente sui tamponi: "I test rapidi sono utili per controllare un elevato numero di persone e conseguentemente evitare chiusure di attività quali scuole e imprese. Sono armi importanti per scongiurare un eventuale ritorno al lockdown"
19 settembre - 19:47

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.375 tamponi, 22 i test risultati positivi per un rapporto che si attesta a 0,9%. Contagi a Castelnuovo e nell'Alto Garda

19 settembre - 19:05

La criminalità si insinua tra le piccole e medie imprese con un aumento, nel corso del 2019  delle segnalazioni delle operazioni di riciclaggio. La Cgia di Mestre: “Secondo una nostra stima su dati della Banca d’Italia ammonta a circa 170 miliardi di euro l’anno il fatturato ascrivibile all’economia criminale presente in Italia"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato