Contenuto sponsorizzato

Capodanno in piazza e sicurezza, arrivano i varchi. Al concerto dei Queen Legend massimo 4.000 persone in contemporanea

Vietato il lancio di petardi e l'uso di bottiglie di vetro. Chiusi i cestini. Ecco tutte le informazioni per chi vuole partecipare all'evento

Pubblicato il - 29 dicembre 2018 - 10:36

TRENTO. "Bohemian Rhapsody", complice il film sui Queen nelle sale, è da pochi giorni (con oltre 1,6 miliardi di riproduzioni globali) la canzone più ascoltata in streaming del ventesimo secolo. Da qui l'idea dell'Apt di Trento, Monte Bondone Valle dei Laghi in collaborazione con il Comune e con il supporto di Radio Italia Anni 60 di affidare la serata del 31 dicembre a una tribute band, i Queen Legend. In una serata che non sarà solo divertimento, ma anche lavoro per chi dovrà garantire la sicurezza e il sereno svolgersi dell'evento. Una macchina organizzativa non indifferente: ecco tutto ciò che c'è da sapere.

 

L'ingresso in piazza Duomo, la location dell'evento di fine anno, sarà possibile dalle 21.30. L'inizio del concerto, invece, è fissato per le 23. L'esibizione durerà fino all'1.15 del primo giorno dell'anno, interrotta qualche minuto prima della mezzanotte dal countdown per gli auguri.

 

Per chi provenisse da fuori città, è consigliato prendere l'uscita della tangenziale U5 Piedicastello e parcheggiare la propria automobile all'ex Sit, in via Sanseverino o nel parcheggio Monte Baldo. Rimangono comunque disponibili anche gli altri parcheggi cittadini e l'area sosta camper. Il consiglio per chi non è interessato al concerto di percorrere vie alternative per spostarsi nel capoluogo dopo le 21.30.

 

La sicurezza: in piazza saranno presenti quattro varchi d'ingresso che corrisponderanno ad altrettante uscite di sicurezza dalla piazza, via Verdi, via Cavour, via Belenzani e via Garibaldi. Sono previste un'area riservata per persone diversamente abili e la presenza di due ambulanze.

 

L'organizzazione adotterà un controllo degli accessi con degli addetti alla sicurezza per ogni varco. A chi entrerà in piazza sarà rilasciato un ticket gratuito, numerato e diviso per colore. Gli utenti dovranno conservare il biglietto e restituirlo all'uscita dalla piazza. Per l'accesso è fissato un limite massimo di 4.000 presenze in contemporanea

 

Sarà poi garantita la presenza di tre pattuglie con coordinatore della polizia locale, di dieci vigili del fuoco volontari con coordinatore, di 16 addetti alla sicurezza e cinque soccorritori.

 

I cestini dei rifiuti saranno sigillati e sui perimetri della piazza saranno distribuiti degli appositi contenitori con sacco semitrasparente.

 

Ancora, sempre per garantire la sicurezza, sarà vietato entrare in piazza Duomo con contenitori di vetro; potranno essere fatte delle verifiche di zaini e borse dagli addetti alla sicurezza che potranno chiedere inoltre di depositare le bottiglie fuori dalla piazza.

 

Sarà infine inoltre vietato usare o lanciare petardi e materiali pirotecnici in presenza di persone e di animali. A far fede, in questo caso, è l'articolo 50 del Regolamento comunale.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 ottobre - 20:13

Ci sono 127 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 9 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 12 in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 222 positivi a fronte dell'analisi di 2.861 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,6%

30 ottobre - 18:15

La misura introdotta per evitare assembramenti: l’1 e il 2 novembre i cimiteri di tutto il Trentino rimarranno chiusi. Fugatti: “L’azienda sanitaria ci segnala un rischio aumento dei contagi sugli anziani, una settimana dopo le feste di Ognissanti”

30 ottobre - 20:57

Questi alcuni commenti durante la diretta della Provincia per aggiornare il territorio sulla situazione epidemiologica. Rossi (Patt): "Fugatti deve dissociarsi subito e anche prendere provvedimenti altrimenti vuol dire che condivide"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato