Contenuto sponsorizzato

''Casa dolce casa'': puntata 5 del fumetto ''Leda la Strega di Trento''

Quinta puntata dell'anno per il fumetto realizzato da Flavio Rosati e ambientato nel capoluogo tra personaggi veri e inventati

Pubblicato il - 29 giugno 2018 - 20:01

TRENTO. La puntata numero cinque di "Leda la Strega di Trento", un'avventura alla scoperta della città del capoluogo e un protagonista che ha incontrato tante figure realmente esistenti.

 

Da Giancarlo Cuozzo, barbiere in piazza Venezia, ad Antonio Cirilli, panettiere in via Calepina, dall'Apt TrentoMonte BondoneValle dei Laghi Foxy, alla cameriera della birreria Forst in via Oss Mazzurana, e poi lo Sherpa 3-Patagonia in San Viglio e lo studio dentistico Dr. Ceschini&Partners in viale Verona, oltre altri personaggi inventati e magici.

 

La quinta puntata dell'anno del fumetto realizzato da Flavio Rosati "Leda la Strega di Trento" intitolato "Casa dolce casa" si svolge all'agenzia immobiliare Personal in via Via Galileo Galilei 9-11 a Trento, Daniel scopre la magia delle case trentine.

 

Per scoprire il personaggio famoso della storia, non vi resta che leggere l'episodio.

 

Qui il primo episodio del 2018 dove il punto di partenza era proprio la redazione de il Dolomiti (Qui episodio).

 

QUARTO EPISODIO

TERZO EPISODIO

SECONDO EPISODIO







 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.27 del 27 Febbraio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 febbraio - 15:55

Il rapporto è doppio rispetto al livello medio nazionale e anche oggi si registrano 329 nuovi casi di cui 80 tra giovani in età scolare. In un giorno messe in quarantena ben 18 classi (venerdì erano 35 ieri 53)

28 febbraio - 14:01

Il caratteristico Bivacco di colore rosso, scalette metalliche, cavi d’acciaio e l’inevitabile ponte tibetano sono solo alcuni dei tanti dettagli del progetto "Via Ferrata al Monte Morben 3099mt". La proposta di due designer di Pordenone per far diventare le Dolomiti un set officiale dei famosi mattoncini colorati

28 febbraio - 13:45

A 3 anni di distanza dall'ultimo servizio, Le Iene sono tornate a Rovereto per raccontare la "Bitcoin valley". Il direttore finanziario di Inbitcoin Nicola Vaccari: "Non è il prezzo la cosa più interessante dei bitcoin, ma la libertà di utilizzare i propri soldi in tutto il mondo. E' il più grande esperimento economico e sociale della storia dell'umanità"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato