Contenuto sponsorizzato

''Grazie a tutti i vigili del fuoco anima del Trentino. Con loro la nostra sarà sempre una terra sicura e protetta''

Lettera del vigile del fuoco e sindaco di Calliano Lorenzo Conci per ringraziare i pompieri e celebrare Santa Barbara

Pubblicato il - 04 dicembre 2018 - 13:18

CALLIANO. ''Se il Trentino ha retto così ad un evento come quello di ottobre e si è rialzato immediatamente è stato principalmente per la presenza in ogni paese dei nostri magnifici Vigili del Fuoco Volontari''. Oggi è Santa Barbara, patrona, assieme a San Floriano, dei Vigili del Fuoco. Rappresenta, infatti, la capacità di affrontare il pericolo con fede, coraggio e serenità anche quando apparentemente non c'è alcuna via di scampo ed è colei che protegge coloro che si trovano "in pericolo di morte improvvisa". Per celebrare questa ricorrenza e ringraziare, così, tutti i vigili del fuoco pubblichiamo questa lettera firmata da Lorenzo Conci vigile del fuoco e sindaco di Calliano. 

 

Oggi, 4 dicembre, si festeggia Santa Barbara Patrona, assieme a San Floriano, dei Vigili del Fuoco.

Colgo l’occasione di questa ricorrenza per ringraziare ancora una volta di cuore i Vigili del Fuoco Volontari del mio Comune e con loro tutti i Vigili del Fuoco dei nostri paesi per il loro costante impegno e presenza nelle nostre Comunità.

 

I Vigili del Fuoco Volontari sono un esempio positivo di questa terra di Autonomia e rappresentano uno dei pilastri fondamentali sui quali si fonda e si costruisce il senso stesso di essere Comunità Autonoma.

 

Una peculiarità e particolarità della nostra terra ed autonomia trentina, quella della presenza dei Corpi dei Vigili del Fuoco Volontari in ogni paese, che deriva dalla storia e dall’importanza dei valori dell’attenzione al territorio, dell’attaccamento alle proprie comunità e del principio del “mutuo aiuto”.

 

Un’esperienza che prese il via in quel periodo storico nel quale la nostra terra faceva parte dell’Impero Austro Ungarico, peculiarità rimasta tale fino ai giorni nostri.

 

E’ fondamentale sottolineare sempre che i nostri Vigili del Fuoco sono tutti Volontari, persone che dedicano tempo per mettersi al servizio degli altri, rischiando del loro per garantire la sicurezza di tutti.

 

Pensando al loro impegno il pensiero ricorre inevitabilmente agli ultimi tragici eventi che hanno colpito la nostra terra a seguito dell’allerta meteo di fine ottobre.

Se il Trentino ha retto così ad un evento come quello di ottobre e si è rialzato immediatamente è stato principalmente per la presenza in ogni paese dei nostri magnifici Vigili del Fuoco Volontari.

 

Rinnovo quindi di cuore il mio personale ringraziamento a tutti i Vigili del Fuoco volontari, agli allievi che sono il nostro futuro ed a tutto il sistema della Protezione civile della nostra Provincia con la consapevolezza che grazie a loro il Trentino sarà sempre una terra sicura e protetta.

 

Grazie, grazie ed ancora grazie, siete l’orgoglio del nostro Trentino, siete il cuore pulsante della nostra Comunità e della nostra Autonomia!

 

Lorenzo Conci

Sindaco di Calliano

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 febbraio - 20:59
Una ragazza è stata investita da un'auto. Intervento della macchina dei soccorsi. La 18enne è stata trasferita all'ospedale di Trento
Montagna
26 febbraio - 20:19
Week end a Innsbruck per il sindaco Franco Ianeselli. E il primo cittadino rilancia sulla funivia verso il Bondone. "Un buon modo per pensare al [...]
Società
26 febbraio - 20:40
"Partendo dagli articoli di differenti testate giornalistiche ho cercato di analizzare come in particolare il caso dell'orso M49 è stato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato