Contenuto sponsorizzato

La traversata di de Bertolini negli States e il salvataggio di Elisabeth Revol sul K2 illuminano Mese Montagna

La kermesse di Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e Comune Vallelaghi entra nella terza settimana. Un doppio appuntamento per gli amanti di alpinismo e avventura

Pubblicato il - 13 novembre 2018 - 21:04

VEZZANO. Ci sono ancora viaggi e panorami spettacolari all'orizzonte di "Mese Montagna", la rassegna dedicata all'alpinismo e all'avventura. La tredicesima edizione della kermesse di Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e Comune Vallelaghi entra nella terza settimana di programmazione.

 

I fari dell'aula magna del polo scolastico di Vezzano si accendono, mercoledì 14 novembre alle 20.45, su Alessandro de Bertolini che racconta l'affascinante raid in bicicletta di cui si è reso protagonista nell'estate del 2017.

 

In sella alla mountain bike, con tenda e sacco a pelo, ha coperto ben diecimila chilometri attraverso le Montagne Rocciose, negli Stati Uniti e in Canada, da San Francisco a Deadhorse. Novanta giorni di fatiche, di soddisfazioni, di scenari da fissare nella memoria e immortalare.

 

Il giornalista noneso, classe 1979, ha attraversato in completa autonomia California, Nevada, Arizona, Nuovo Messico, Colorado, Wyoming, Montana e Canada, giungendo infine in Alaska. Tutto immerso nella sconfinata natura.

 

Venerdì 16 invece spazio a due big dell'alpinismo, quali sono Denis Urubko ed Elisabeth Revol. Russo di origine, ma italiano di adozione, Urubko è il quindicesimo uomo ad aver salito tutti i quattordici ottomila ed il nono ad averli scalati senza ossigeno, ma è soprattutto colui che nel gennaio di quest'anno si è reso protagonista di un atto di salvataggio eroico insieme a assieme ad Adam Bielecki.

 

A loro due Elisabeth Revol, francese, prima donna ad aver raggiunto le vette di Broad Peak, Gasherbrum I e Gasherbrum II, in solitaria e senza ossigeno, deve infatti la vita, dato che i due andarono a salvarla, bloccata in un crepaccio del K2 a 7.200 metri di quota. Un'impresa di cui parlarono molto le cronache e della quale venerdì conosceremo ogni dettaglio.

 

I biglietti per i due appuntamenti sono disponibili sul sito www.primiallaprima.it e sul circuito delle Casse Rurali Trentine: quello valido per la serata di mercoledì costa 5 euro, quello valido per venerdì 7 euro. Saranno in vendita anche all'ingresso a partire dalle ore 18.30.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.08 del 18 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 settembre - 05:01

Danno un esito in pochi minuti e costano molto meno dei tamponi (che però sono certamente più precisi e affidabili) ma permettono, sui grandi numeri, di andare comunque ad individuare i focolai e dalla Liguria, al Veneto e all'Alto Adige sono tanti i sistemi sanitari che si stanno spostando su questa strategia di indagine soprattutto con il riavvio delle scuole e l'autunno (e i malanni di stagione) che incombe 

18 settembre - 20:09

Rispetto a questa mattina la Pat ha corretto il dato dei nuovi positivi di oggi (non 19 ma 18) e sono stati aggiornati i dati per comune (ieri fermi forse per lo sciopero di Trentino Digitale). Ecco i dati aggiornati

18 settembre - 19:43

Oltre alla elevazione della sanzione amministrativa da 400 a 1.000 euro, è stata disposta la chiusura del locale dal 18 al 22 settembre compreso

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato