Contenuto sponsorizzato

''Verso una nuova resistenza'', la diretta di Gino Strada e Emergency dal Teatro Sociale

L'evento di Emergency termina in piazza Fiera, questa sera alle 21, con un concerto che verrà sul palco Fiorella Mannoia, Nek, Ermal Meta, Fabrizio Moro e Stefano Cenci social band

Pubblicato il - 08 September 2018 - 15:03

TRENTO. “Verso una nuova resistenza” questo il titolo del nuovo appuntamento di Gino Strada, che dopo l'incontro di ieri, sale sul palco del Teatro Sociale.

 

L'evento rientra nei vari appuntamenti promossi da Emergency in occasione del suo 17° incontro nazionale, una due giorni di informazioni e di partecipazione iniziata ieri sera con  “Uno straccio di umanità” che vede tante figure di primissimo piano alternarsi tra dibattiti e incontri.

 

Alle 16.30, alla sala della Filarmonica ci sarà “Dall'Europa al Medio Oriente: raccontare la guerra” con la reporter Francesca Mannocchi, il fotografo Alessio Romenzi e il giornalista Nico Piro.

 

L'ultimo appuntamento è alle 18.30 con la lettura teatrale “A casa loro” di Nello Scavo con Giulio Cavalli, sempre presso la sala della Filarmonica.

 

L'evento di Emergency terminerà poi in piazza Fiera, questa sera alle 21, con un concerto che verrà sul palco Fiorella Mannoia, Nek, Ermal Meta, Fabrizio Moro e Stefano Cenci social band.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 December - 08:50

In questi mesi di emergenza sono già state diverse le situazioni che presentano similitudini nel modo di agire della Giunta provinciale. Si guarda il momento senza un'idea di pianificazione futura di quanto fare oggi per ripartire di slancio domani

04 December - 09:01

Le nuove misure valgono da oggi fino all'Epifania e vedono ulteriori restrizioni soprattutto dal 21 dicembre al 7 gennaio. Quello presentato in conferenza stampa da Giuseppe Conte va ad unirsi al decreto “cornice” sugli spostamenti che è stato emanato dal Consiglio dei Ministri nella tarda sera del 2 dicembre

03 December - 18:08

Il ladro è stato bloccato dal direttore del negozio, salvo riuscire a divincolarsi dopo aver restituito la merce. Durante la fuga però è incappato nei carabinieri che lo hanno arrestato, non contento, prima di essere portato in caserma ha minacciato di morte il commerciante

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato