Contenuto sponsorizzato

Al via 'Poplar', il festival organizzato dagli studenti per la città. Dibattiti, approfondimenti e tantissima musica

Due interi pomeriggi dove tutti possono partecipare a dibattiti e momenti di confronto davvero interessanti su svariati temi. Oltre a questo, in serata, tantissima musica

Pubblicato il - 20 settembre 2019 - 14:03

TRENTO. Prende il via questo pomeriggio la terza edizione di 'Poplar' il festival organizzato dagli studenti di Trento. Una due giorni di appuntamenti pomeridiani con dibattiti e approfondimenti e serali con tantissima musica. (QUI L'ARTICOLO)

 

Per quanto riguarda questo pomeriggio si parte alle 14.30 con l'incontro “I Buchi neri sono persone orribili” con Adrian Fartade divulgatore e attore teatrale, ideatore del blog Link4Universe, che si è trasformato nel tempo in un vero e proprio portale di astronomia, astrofisica, astrobiologia, esplorazione spaziale, formando una rete di appassionati e una fontana di contenuti su cui discutere e parlare per seguire la passione per l'astronomia e le scienze collegate.

 

Alle 15, nell'area associazioni troviamo invece “La città di Tutti”a cura del Mart. Un laboratorio che invita a creare un’opera partecipata e collettiva che riflette l’idea di crescita e di mescolanza intrinseca al concetto di città. Ogni partecipante potrà sperimentare la tecnica dello stencil, usando delle speciali mascherine, ritagliate con forme di particolari architettonici, per decorare delle sagome di cartone autoportanti. Alle 15 ci sarà anche l'incontro “Gender who?” con Irene Facheris, Chiara Sfregola e Sara Hejazi che modererà.

 

 

 

 

Alle 15.30 l'appuntamento “L'elogio al Fallimento: perchè sbagliare fa bene” con Francesca Corrado laurea in Economia Politica e Dottorato di ricerca internazionale in Storia del Pensiero economico. Corrado attualmente sta frequentando l’executive MBA dell’Università Bocconi (www.francescacorrado.com) Ideatrice e Presidente di Scuola di Fallimento (www.scuoladifallimento.com) e di Play Res. Autrice del libro Il Fallimento è rivoluzione.

 

A seguire alle 16 ci sarà “Poetry Slam” concepito, offerto ed elaborato da: Trento Poetry Slam Silvia Scarozza, Federico Balzarini, Wissal Houbabi e Mattia Mascher. Spazio poi ad Avis alle 16.20 mentre alle 16.30 si parlerà di Cina e mercato globale.

 

In serata, poi spazio alla musica. L'attesa questa sera è per il concerto di “The Zen Circus”, ci saranno poi “La rappresentante di lista”, Clavdio, l'Opera di Amanda e infine Omicron Santa Fe

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 giugno - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 giugno - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 giugno - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato