Contenuto sponsorizzato

Arriva InAlto, il nuovo rifugio tra Veneto e Trentino con panorama mozzafiato sulle Dolomiti

Posizionato a quota 2.514 metri sul Colle Margherita è caratterizzato da ampie vetrate e una terrazza unica. Mauro Vendruscolo, presidente della Ski area San Pellegrino: ''Recuperando la struttura esistente a monte della funivia, l'abbiamo resa meno impattante e più integrata con il paesaggio dolomitico che si erge di fronte''

Pubblicato il - 13 novembre 2019 - 17:13

PASSO SAN PELLEGRINO. Una terrazza a cavallo fra Trentino e Veneto nella Ski Area San Pellegrino. Un'opera innovativa, meno impattate della precedente e più integrata con il paesaggio dolomitico. E quindi ampie vetrate e una forma innovativa, il tutto posizionato a quota 2.514 metri.

 

Si chiama InAlto il nuovo rifugio (da calendario a partire da metà dicembre) dominerà il Col Margherita. La location, si trova adiacente alla stazione a monte della funivia, e si trasformerà, questa l'intenzione, in un luogo che permetta di godere della vista straordinaria che si gode da quella posizione con una proposta per chi cerca una sosta per un pranzo, un aperitivo o uno spuntino.

 

 

Il locale, con ampie vetrate panoramiche, offre un punto di vista sulle principali cime dolomitiche, dichiarate nel 2009 Patrimonio Naturale Unesco per la loro bellezza e conformazione unica al mondo. InAlto è il luogo in cui riempirsi gli occhi con scorci spettacolari, dalla parete sud della Marmolada, al monte Pelmo, dalla maestosità del Civetta fino alle Pale di San Martino.

 

''InAlto è parte del progetto di promozione del nostro territorio che merita di essere visitato e apprezzato tutto l'anno - afferma Mauro Vendruscolo, presidente della Ski area San Pellegrino-. InAlto completa il panorama di offerte della Ski Area San Pellegrino, rendendo fruibile a tutti un'esperienza unica, a 2.514 metri di altitudine. Recuperando la struttura esistente a monte della funivia, l'abbiamo resa meno impattante e più integrata con il paesaggio dolomitico che si erge di fronte. La scelta dei materiali e le ampie vetrate creano un tutt'uno con il paesaggio che la splendida terrazza naturale del Col Margherita offre in ogni stagione''.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 ottobre - 19:35
Il problema dell'anomala usura delle ruote dei treni sulla linea della Valsugana riscontrato circa 2 mesi fa si è risolto da solo. Roberto [...]
Cronaca
26 ottobre - 20:01
Trovati 56 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 14 guarigioni. Sono 13 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Politica
26 ottobre - 18:51
La proposta dell’impresa Mak, le rassicurazioni di Fugatti smentite da vecchie mail, sono tanti i dubbi attorno al progetto per il nuovo ospedale [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato