Contenuto sponsorizzato

San Valentino? Oggi puoi dare il nome dell'ex a una blatta

La singolare iniziativa di uno zoo in Inghilterra. Basta una sterlina e cinquanta centesimi e a casa arriva anche un certificato di adesione

Pubblicato il - 13 febbraio 2019 - 21:07

TRENTO. "Quelle persone che non hanno proprio bisogno di vendetta, possono avere comunque un modo per sentirsi meglio a San Valentino: possono dare il nome dell'ex a una blatta", questa la singolare iniziativa di uno zoo a Fairset in Inghilterra (Qui info). 

 

E basta davvero poco, una sterlina e cinquanta centesimi e l'Hamsley conservation centre mette a disposizione gli insetti e inviano un certificato a testimoniare l'adesione a questa iniziativa.

 

La realtà inglese assicura però il massimo riserbo, il certificato non riporta il nome della blatta per mantenere un segreto e non creare spiacevoli incomprensioni, ma il nominativo assegnato apparirà sul recinto degli scarafaggi e nell'archivio dello zoo.

 

Non solo gli ex nel mirino, nominare un insetto può essere anche un simpatico regalo per qualche amico e farsi qualche risata.

 

Insomma, non resta che scatenare ricordi, compilare il modulo e preparare la carta di credito.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'8 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
10 maggio - 16:55
La psicologa e sessuologa Laura Mincone: "Oggi ci sono meno tabù, in una società che parla della sfera sessuale adesso i giovani si fanno [...]
Cronaca
10 maggio - 18:44
L'animale è già stato messo in libertà, l'operazione è stata portata a termine dai collaboratori dell’Ufficio caccia e pesca della [...]
Cronaca
10 maggio - 15:30
Durante tutte le fasi i due soggetti, in evidente stato di alterazione dovuto all’eccessivo abuso di sostanze alcoliche, si sono scagliati prima [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato