Contenuto sponsorizzato

Silvia Dellai dal set a luci rosse alla console: “Facevo la pornostar ora faccio la Dj, mi sento liberata”

La trentina Silvia Dellai era salita alla ribalta delle cronache per aver recitato in alcuni film hard assieme alla sorella gemella, ma adesso ha cambiato carriera iniziando ad esibirsi come dj in diversi locali della Repubblica Ceca

Di Tiziano Grottolo - 23 novembre 2019 - 19:21

TRENTO. Sono sempre più le pornostar che dal set a luci rosse passano alla console, spesso con altrettanto successo, facendo ballare a ritmo di musica migliaia di persone ed esibendosi sui palchi di tutto mondo, dai locali ai festival di culto. Questo è anche il percorso seguito dalla trentina, è nata nel 1993 a Villamontagna, Silvia Dellai salita alla ribalta delle cronache per essersi esibita assieme alla sorella gemella Eveline in diversi film hard, dove per le loro performance hanno ricevuto il premio di migliori attrici hard emergenti, arrivando a recitare con attori del calibro di Rocco Siffredi.

 

Ad ogni modo Silvia ha deciso di chiudere la sua carriera nelle produzioni hard, l’annuncio è stato fatto durante un’intervista a Wired, dove la 26enne italoceca ha dichiarato di voler cambiare vita, alla ricerca di una svolta professionale che dai set a lui rosse della pornografia mondiale l’ha portata sui grandi palchi della musica elettronica.

 

 

 

 

“Penso al mio futuro, ho deciso di cambiare vita. Ora mi sento liberata” ha affermato nell’intervista, l’ormai ex attrice dell'hard mondiale, infatti oggi suona musica elettronica e svolge djset in diversi club e locali, in Repubblica Ceca e in futuro arriverà anche in Italia. L’ultima apparizione in televisione assieme alla sorella era avvenuta durante una puntata della trasmissione “Live Non è la D’Urso” durante la quale le “Dellai Twnis” si erano raccontate. Silvia comunque non rinnega il suo passato, a Wired infatti ha ribadito come il porno le abbia dato il coraggio di esibirsi davanti al pubblico e di interagire con le persone “abilità che tornano utili in ogni  momento”.

 

Silvia Dellai ha raccontato di essersi avvicinata al mondo della musica già ai tempi di quando recitava nei film per adulti, dopodiché ha preso in prestito da un amico una console ed ha iniziato ad esercitarsi come autodidatta “rubando" trucchi e consigli dai migliori dj della Repubblica Ceca. A quanto pare il recente cambio di professione non le ha fatto perdere fan, anzi, se ne sono aggiunti di nuovi che ora hanno iniziato a seguirla durante i suoi djset.

 

Nel frattempo la sorella gemella Eveline proseguirà la sua carriera sui set della cinematografia per adulti: a fine ottobre, la giovane di Villamontagna ha vinto il premio come “Best VR actress 2019” all'esposizione internazionale Venus di Berlino, una delle maggior fiere europee del settore a luci rosse.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 October - 20:33
L'assessore all'Istruzione della Provincia di Trento spiega: "In Trentino partiamo con il dire che abbiamo una situazione meno marcata rispetto [...]
Cronaca
19 October - 20:51
Mentre nei Paesi più poveri del mondo le dosi continuano a scarseggiare, in Italia, dove i vaccini non mancano, sono molte le persone a [...]
Politica
19 October - 19:57
La discussione si è accesa sulla dichiarazione di inammissibilità di alcuni emendamenti di Alex Marini e sulla non volontà di Masè di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato