Contenuto sponsorizzato

Un'estate a tutto gas: dopo il mega raduno di jeep in Primiero, ecco quello di moto in Val di Fassa

L'appuntamento è in quel di Campitello di Fassa per "Dolomiti Ride" in agenda dal 28 al 30 giugno, un evento targato Yamaha. Un'edizione che si articola su cinque temi principali, dal Yamaha Village ai test-ride gratuiti delle ultime novità della casa giapponese e un giro di 130 chilometri

Di Luca Andreazza - 13 June 2019 - 21:50

CAMPITELLO DI FASSA. "Qualunque moto tu abbia, ti aspettiamo" e "Accendi la moto e party", questi i claim di Dolomiti Ride, un raduno di Yamaha a Campitello tra test drive, musica e un motogiro di 130 chilometri tra curve e rettilinei, guidabilità e affidabilità del modelli in gamma. Non si è mai placata la polemica per il mega raduno di Jeep in Primiero (Qui articolo), che la Val di Fassa rilancia un'iniziativa dedicata alle due ruote.

 

L'appuntamento è in quel di Campitello di Fassa per "Dolomiti Ride" in agenda dal 28 al 30 giugno, un evento targato Yamaha. Un'edizione che si articola su cinque temi principali: Yamaha Village in località Ischia e punto di partenza delle principali attività, quindi test-ride gratuiti delle ultime novità della casa giapponese (gamma Mt e Ténéré 700). Spazio poi al Motogiro del sabato, attraverso i passi dolomitici, e poi si chiude con il Yamaha Party con i piloti e personaggi d'eccezione, la musica di Virgin radio e le migliori specialità gastronomiche ladine.

 

"Un evento - spiega il sito ufficiale - che non conosce confini d’età, adatto alle famiglie e alle coppie, quanto ai viaggiatori solitari o agli instancabili sognatori. Tutti potranno trovare la sfumatura adatta ai propri gusti per trascorrere una tre giorni indimenticabile. Sharing e connettività le basi per immergersi in un’esperienza sensoriale dal gusto vivace e deciso".

 

Al Dolomiti Ride Village ci si potrà cimentare con le proprie capacità musicali all’interno dei corsi di chitarra elettrica, batteria e canto della Yamaha music school, così come l'opportunità di farsi coinvolgere dall’animazione e dalle note di Virgin Radio con la presenza di Dj Ringo. E ancora sfidare il campione del mondo MotoGp eSport Lorenzo Daretti.

 

E ancora la presenza di diversi personaggi, come il campione Supebike Marco Melandri, il vincitore della Africa Eco Race, Alessandro Botturi, il campione di sci Giorgio Rocca e tanti altri ospiti. Un evento che rischia di sollevare nuove polemiche in questa stagione estiva a base di motori, due e quattro ruote.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 maggio - 10:21
Il 17 maggio è la Giornata internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la transfobia e la bifobia. Nonostante gli anni siano passati, [...]
Cronaca
17 maggio - 09:53
“Ci lasci un grande vuoto! Mancherai a tutti e tanto”. Queste le parole di saluto a Fabio pubblicate sui social dal cugino Riccardo [...]
Cronaca
17 maggio - 06:01
Alpha è uno dei tantissimi minori stranieri non accompagnati che arrivano in Italia. A 14 anni è scappato dalla Guinea Conakry, ha [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato