Contenuto sponsorizzato

Al via la prima scuola Montessori primaria pubblica dell'Alto Garda

A meno di un mese dall’inizio dell’anno scolastico, l’Associazione Montessori Alto Garda e Ledro ha annunciato che 23 bambini dai 6 ai 10 anni frequenteranno l’indirizzo montessoriano alle scuole primarie Zadra

Pubblicato il - 31 agosto 2020 - 19:35

RIVA DEL GARDA. Arriva oggi l’annuncio dell’apertura della prima scuola primaria pubblica ad indirizzo Montessori nell’Alto Garda, proprio in occasione del 150esimo anniversario dalla nascita della celebre pedagogista e scienziata italiana, famosa in tutto il mondo per il metodo educativo che prende il suo nome. La pedagogia montessoriana si basa sull’indipendenza, la scelta autonoma e il rispetto dello sviluppo naturale dei bambini e ragazzi.

 

A meno di un mese dall’inizio dell’anno scolastico, l’Associazione Montessori Alto Garda e Ledro ha annunciato che 23 bambini dai 6 ai 10 anni frequenteranno l’indirizzo montessoriano alle scuole primarie Zadra. La spinta per l’attivazione di questa proposta didattica è arrivata da genitori e volontari dell’associazione che hanno convinto la Provincia di Trento e la dirigente scolastica dell’istituto comprensivo Riva 2 Paola Bortolotti a lanciare quest’indirizzo.

 

Nel frattempo 11 bambini dai 3 ai 6 anni riprenderanno tra qualche giorno a frequentare la “Scuoletta in riva al lago”, parte del progetto educativo parentale a indirizzo Montessori “Le ali dei bambini” avviato nel 2017 negli spazi della ex Colonia Miralago.

 

L’associazione Montessori Alto Garda e Ledro si è costituita lo scorso anno con l’obiettivo di promuovere la nascita di una sezione montessoriana nella scuola pubblica rivolta ai bambini da 3 a 11 anni. Il gruppo è stato molto attivo anche durante i mesi di lockdown, offrendo attività didattiche, approfondimenti, letture e laboratori a distanza. Da qualche giorno è cambiato il suo direttivo: Tatiana Moncalieri, ormai ex presidente, ha lasciato il timone a un nuovo team capitanato da Christian Torboli.

 

L’associazione Montessori Alto Garda e Ledro ha lanciato un appello alla Provincia perché avvii al più presto dei corsi di formazione, in modo da avere più insegnanti formati al metodo Montessori per poter presto espandere quest’indirizzo scolastico.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 aprile - 15:08
Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Levico Termine e di Pergine che grazie all'intervento immediato sono riusciti a contenere le fiamme [...]
Cronaca
23 aprile - 13:30
Da lunedì praticamente tutta Italia tornerà gialla e il Governo ha dato un via libera a moltissime riaperture ma per le regioni non è [...]
Cronaca
23 aprile - 13:50
La rapina è avvenuta il 14 aprile a Gardolo. Due persone con volto coperto hanno aggredito tre giovani facendosi consegnare denaro e cellulari e [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato