Contenuto sponsorizzato

Alberi e fiori a Cei. Escursione guidata alla scoperta della particolarissima vegetazione che circonda il lago

L’iniziativa offre una passeggiata adatta a tutti, attorno al lago di Cei, per apprezzare le fioriture della tarda estate e assaporare l’aria e le tinte della vegetazione che si preparano all’autunno. La proposta di Fondazione museo civico e Azienda per il turismo Rovereto e Vallagarina

Lago di Cei, foto di Tommaso Prugnola
Pubblicato il - 16 settembre 2020 - 20:43

ROVERETO. Un sabato in mezzo alla natura per scoprire la particolarissima vegetazione che circonda il lago di Cei. Questa la proposta di Fondazione museo civico di Rovereto e Azienda per il turismo Rovereto e Vallagarina che hanno organizzato un'escursione botanica con la visita alla mostra "Ci vuole un fiore".

 

L’iniziativa offre una passeggiata adatta a tutti, attorno al lago di Cei, per apprezzare le fioriture della tarda estate e assaporare l’aria e le tinte della vegetazione che si preparano all’autunno.

 

Il programma prevede il ritrovo presso il parcheggio grande del lago alle 10 e la durata della camminata è di due ore circa per un percorso totale di 4 chilometri.

 

L’escursione sarà guidata da Giulia Tomasi, botanica della Fondazione museo civico di Rovereto e accompagnatore di media montagna. L’esperienza a tutto tondo nel mondo della botanica prosegue poi nelle sale del Museo di scienze e archeologia dove si può visitare la mostra “Ci vuole un fiore”. Al termine della passeggiata si potrà pranzare al sacco o degustare il menu a tema proposto da Malga Cimana.

 

Le iscrizioni devono essere effettuate entro le 17 di venerdì 18 settembre al numero di telefono 0464 430363, per mail a [email protected], presentandosi di persona agli uffici informazioni dell’Apt a Rovereto e Brentonico oppure online (Qui info).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 5 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
06 luglio - 10:58
In un'intervista a Repubblica il presidente della Provincia di Trento propone uno strumento che è utilizzato sulle spiagge
Montagna
06 luglio - 11:41
Alessandra De Camilli è scampata alla tragedia sulla Marmolada ed è stata ricoverata all’ospedale Santa Chiara di Trento, il compagno invece è [...]
Ambiente
06 luglio - 10:31
Dopo essere stato distrutto da una valanga a dicembre 2020 il rifugio Pian dei Fiacconi sul versante nord della Marmolada non ha più [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato