Contenuto sponsorizzato

Alla Guardia di Finanza 12 defibrillatori, l'Apss curerà la formazione

La strumentazione di ultima generazione sarà distribuita presso tutti i reparti della Guardia di Finanza territorialmente presenti in Provincia, in primis le componenti specialistiche del Soccorso Alpino del Corpo ad anche la Scuola Alpina di Predazzo

Pubblicato il - 21 gennaio 2020 - 13:00

TRENTO. Acquisire consapevolezza dell’importanza di definire modalità uniformi di formazione finalizzata all’utilizzo del defibrillatore automatico nonché alla creazione di una cultura ed una sensibilizzazione nella gestione delle emergenze da parte di coloro che sono attori fondamentali nella cosiddetta “catena della sopravvivenza”. Questo l'obbiettivo espresso oggi dall'Azienda sanitaria e dalla Guardia di Finanza in occasione della consegna a quest'ultima di dodici defibrillatori automatici.

 

La strumentazione di ultima generazione sarà distribuita presso tutti i reparti della Guardia di Finanza territorialmente presenti in Provincia, in primis le componenti specialistiche del Soccorso Alpino del Corpo ad anche la Scuola Alpina di Predazzo.

 

L’azienda Provinciale per i Servizi Sanitari ha previsto anche la formazione sull’utilizzo dei defibrillatori da parte del personale individuato dal Comando Provinciale di Trento nonché il “retraining” per il rinnovo dell’autorizzazione al suo corretto utilizzo.

 

Per l’abilitazione all’utilizzo del defibrillatore è prevista una formazione della durata pari a 20 ore finalizzata a fornire ad ogni operatore coinvolto gli strumenti per il corretto utilizzo della strumentazione in parola nonché a conoscere le modalità d’intervento, anche operative, nei casi di emergenza-urgenza.

 

A prendere parte oggi alla consegna sono stati il Servizio Ospedaliero Provinciale U.O. Trentino Emergenza, per effetto del Protocollo d’intesa sottoscritto tra il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Trento e la Provincia Autonoma di Trento

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 ottobre - 19:34

Nella serata di ieri il Gattogordo di Trento è stato teatro di una discussione animata tra il proprietario Villotti e un gruppo di carabinieri, poliziotti e finanzieri. Secondo questi ultimi, dalle 20 il ristorante non può servire ai tavoli solamente bevande. L’oggetto del dibattito è la parola “attività” di ristorazione, che ha generato non poca confusione

31 ottobre - 18:56

In valore assoluto i dati più alti si registrano nei centri più popolosi (che è quello che sarebbe dovuto succedere anche nella prima ondata) e quindi dei 390 casi totali ben 208 sono concentrati tra Trento (127), Rovereto (56), Pergine (15) e Riva del Garda (10)

31 ottobre - 18:21

Il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, ha firmato le nuove ordinanze per i Comuni-Cluster valide per 14 giorni. Ai Comuni di Laives, Malles, Sarentino, Campo di Trens e Racines si aggiungono oggi anche Sluderno, Glorenza, Tubre, Gargazzone, Val di Vizze e Rasun-Anterselva

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato