Contenuto sponsorizzato

L'impegno dei vigili del fuoco di Riva del Garda per portare nelle scuole i nuovi banchi singoli in vista della ripartenza

Da oggi il corpo dei vigili del fuoco di Riva del Garda è impegnato con i propri vigili ed i propri mezzi nella consegna dei banchi singoli da utilizzare per la ripresa delle lezioni. Un'operazione resa possibile grazie anche al supporto degli alpini della zona

Pubblicato il - 11 settembre 2020 - 10:15

RIVA DEL GARDA. Ormai l'inizio della scuola (dopo la ripartenza in Alto Adige) anche in Trentino è alle porte, e in questi giorni sono in atto gli ultimi preparativi per una ripartenza a norma e anti-Covid.

 

Mascherine, gel igienizzanti, ma soprattutto banchi singoli: questa l'accortezza principale che tutte le scuole d'Italia dovranno rispettare, in modo da far tenere agli studenti la distanza di sicurezza.

E proprio nella giornata di oggi, venerdì 11 settembre, i vigili del fuoco di Riva del Garda sono in azione con le proprie forze e i propri mezzi nella consegna, alle scuole della zona, dei banchi che verranno disposti nelle classi. 


Un lavoro fondamentale, in queste ore reso possibile anche con il supporto degli alpini della zona.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 aprile - 16:22
Dopo il video che Beppe Grillo ha caricato sul web per difendere il figlio indagato per violenza sessuale di gruppo, sono state tante le [...]
Cronaca
21 aprile - 16:18
Sono stati analizzati 2.635 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 22 casi tra over 60 e 25 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare
Ambiente
21 aprile - 15:39
Per i portavoce dei biodistretti di Trento, Gresta e Valle dei Laghi il ddl promosso dall'assessora Zanotelli è da bocciare: ''I tempi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato