Contenuto sponsorizzato

Bandiera arancione per l'eccellenza del piccolo borgo di Levico Terme

Sale a 8 il saldo dei Comuni del Trentino Alto Adige, che hanno ottenuto il prezioso titolo da parte del Touring Club Italiano. Levico premiata per il contesto naturalistico e il suo lago, per l'efficiente servizio di informazioni turistiche dislocato su tutto il territorio, oltre che per i servizi, le iniziative organizzate, per la vivacità e il buono stato di conservazione del centro storico

Di Laura Gaggioli - 12 novembre 2020 - 21:36

LEVICO TERME. Dopo il conseguimento della Bandiera Blu per il lago di Levico, assegnata dalla Fee Italia, per le sue limpide acque, la spiaggia e le politiche di gestione turistico-ambientali ecosostenibili da parte del Comune, Levico Terme, da oggi, è anche la 251esima Bandiera arancione nazionale: un elogio al patrimonio culturale e storico italiano che il Touring club italiano attribuisce dal 1998 all’eccellenza dei piccoli borghi dell’entroterra.
 

Il Tci, dopo aver effettuato le necessarie attività di verifica sul territorio, a seguito della richiesta da parte della città dell'applicazione del modello di analisi territoriale e la realizzazione di un piano di miglioramento per lo sviluppo turistico ambientale, ha quindi riconosciuto la Bandiera arancione al Comune. Dopo i Comuni di Molveno, Caderzone Terme, Ledro, Tenno, Ala, Campo Tures e Vipiteno, sale così a 8 il saldo dei Comuni del Trentino Alto Adige che hanno ottenuto il prezioso titolo.

 

Tale titolo vuole essere un marchio di qualità turistico-ambientale, pensata dal punto di vista del viaggiatore e della sua esperienza di visita. Viene assegnata alle località che non solo godono di un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio, ma che sanno anche offrire al turista un’accoglienza di qualità. Ed è proprio quest’ultima motivazione che ha valso il titolo al Comune valsuganotto. Levico Terme è stata infatti premiata per “il contesto naturalistico e il suo lago - si legge sul sito del Tci - così come per l'efficiente servizio di informazioni turistiche dislocato su tutto il territorio, oltre che per i servizi e le iniziative organizzate, per la vivacità e il buono stato di conservazione del centro storico, con punti vendita di prodotti tipici e strutture ricettive”.

 

Un vanto dei cittadini in quanto indice di qualità e di miglioramento della nostra offerta turistica” commenta l’assessore al turismo Monica Moschen.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 gennaio - 20:31

Sono 246 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 6 decessi, mentre sono 28 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

23 gennaio - 19:50

Oggi la conferenza Stato - Regioni, Fugatti: ''I programmi dell'arrivo dei vaccini sono saltati. Ci dobbiamo arrangiare con gli strumenti che abbiamo. Con i vaccini, purtroppo, ci vorrà molto tempo per avere un numero alto di somministrazioni nella popolazione”

 

23 gennaio - 18:42

Cala il numero dei pazienti in ospedale ma sale quello delle terapie intensive. Altri 6 decessi. Sono state registrate 24 dimissioni e 187 guarigioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato