Contenuto sponsorizzato

I 17 comuni della Vallagarina si uniscono in un luminoso abbraccio sonoro: Il territorio si colora di blu per il Natale

Nonostante l'emergenza Covid-19, il progetto de "I Natali della Vallagarina" non si ferma e si adatta a questo momento difficile. L’Azienda per il turismo Rovereto e Vallagarina, da sempre capofila delle iniziative che mettono in sinergia tutto il territorio, ha lanciato l’idea di illuminare di blu i campanili dei paesi della valle

Foto archivio Apt Rovereto e Vallagarina (Graziano Galvagni)
Pubblicato il - 28 novembre 2020 - 23:03

ROVERETO. Tutta la Vallagarina si colora di blu per un messaggio di serenità e di pace, ma soprattutto un effetto mozzafiato e un'atmosfera di incanto.

 

Nonostante l'emergenza Covid-19, il progetto de "I Natali della Vallagarina" non si ferma e si adatta a questo momento difficile. 

 

L’Azienda per il turismo Rovereto e Vallagarina, da sempre capofila delle iniziative che mettono in sinergia tutto il territorio, ha lanciato l’idea di illuminare di blu i campanili dei paesi della valle.

 

Per la prima volta tutti insieme i Comuni del territorio hanno aderito all’iniziativa che illuminerà i campanili, lanciando un forte messaggio di speranza, unione e vicinanza simbolica in questo difficile periodo.

 

Alle sinfonie di luce, i comuni affiancheranno allestimenti unici e eventi, ovviamente in piena sicurezza e nel rispetto delle norme anti-Covid. 

 

Dal 4 dicembre al 6 gennaio, dai borghi alle città fino ai piccoli centri montani, i Natali della Vallagarina racconteranno un Trentino segreto, di arte e cultura, tradizioni e antichi sapori. 

 

Ad illuminarsi di blu sarà anche il simbolo della pace nel mondo, la Campana dei Caduti di Rovereto. Sarà proprio dal Colle di Miravalle che simbolicamente venerdì 4 dicembre, alle 19.00, saranno inaugurati “I Natali della Vallagarina”. In quell’occasione i sindaci presenteranno le iniziative previste nei singoli comuni.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 gennaio - 19:59

Il numero dei pazienti covid scende ancora e si posiziona a 260, ma la notizia incoraggiante sta anche nel forte calo dei decessi che oggi si fermano ad 1 solo caso avvenuto a Mori. Dei nuovi casi positivi, gli asintomatici sono 75 mentre i pauci sintomatici sono 96. Ci sono altri 19 casi di bambini e ragazzi in età scolare che hanno contratto il virus (le classi in quarantena ieri erano 24) e di questi 3 piccoli hanno meno di 5 anni. Gli ultra settantenni invece sono 30

22 gennaio - 18:49

Intervenuto nella conferenza stampa sulla situazione Covid in provincia, il direttore della Prevenzione dell'Apss Antonio Ferro spiega l'errore nella somministrazione a 12 operatori dell'ospedale di Rovereto di una soluzione fisiologica al posto dei vaccini. "Questo dimostra quanto siano importanti i controlli"

22 gennaio - 17:57

Sul fronte della campagna di vaccinazione,  sono stati somministrati 12.866 vaccini, di cui 3.281 ad ospiti di residenze per anziani. Si registrano 19 nuovi casi di bambini e ragazzi in età scolare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato