Contenuto sponsorizzato

I commercianti di Trento ''entrano'' in un fumetto che racconta la città mentre torna a rialzarsi dopo il coronavirus

Prende il via la nuova graphic novel di Flavio Rosati ambientata a Trento che avrà come protagonisti Daniel, Nina e i commercianti del capoluogo. Enrico Faes, Consorzio Trentino Iniziative: "Un modo diverso e originale per farsi conoscere e conoscere la bellezza del capoluogo, in questo momento più che mai". Sono aperte ora le iscrizioni per tutte le attività che vorranno prendere parte al progetto e vedersi "trasformare" in fumetto

 

Di Lucia Brunello - 04 giugno 2020 - 15:37

TRENTO. Dopo il grande successo di “Leda la strega di Trento”, il fumettista Flavio Rosati è tornato all'opera nella creazione di un progetto tutto nuovo insieme al Consorzio Trentino Iniziative (Cti), il cui scopo è quello narrare una storia appassionante ambientata tra le strade di Trento e che man mano tra i suoi personaggi ne incontrerà i commercianti, "vero e proprio cuore pulsante del capoluogo". La graphic novel avrà il gusto di un mix tra il fantascientifico di un viaggio nel tempo e il reale del nostro presente di convivenza con la pandemia, e avrà il titolo di “Trento fuori dal tempo”.

 

La proposta del progetto è partita dal Consorzio Trento Iniziative che, in questo momento di emergenza e norme anti contagio, si è trovato davanti la consapevolezza di dover rinunciare allo svolgimento delle normali attività di animazione. Si è quindi pensato ad un modo alternativo ma efficace per far sentire uniti Trento e i suoi abitanti. “Abbiamo contattato Flavio Rosati per costruire insieme un'idea originale che possa far conoscere e promuovere in maniera nuova e digitale le attività dei nostri associati e non solo”, spiega Enrico Faes, segretario dell'associazione dei Commercianti al dettaglio di Confcommercio e che in questo momento sta offrendo il suo supporto al Cti, realtà con lo scopo di promuovere le attività dei commercianti trentini.

 

“E' quindi nata l'idea di un fumetto che avrà il compito di mostrare le bellezze della città di Trento attraverso il racconto delle attività che la rendono viva. Perciò, visto il progetto di Flavio sviluppato in passato, abbiamo deciso di lanciarci in quest'idea per abbracciare simbolicamente più commercianti possibili con il messaggio che Trento è una città che nella difficoltà si unisce e che si vuole raccontare. Speriamo che questo progetto farà parlare di noi cittadini, del consorzio e dei nostri preziosi commercianti anche in maniera diversa su scala nazionale”.

 

Il protagonista della storia è Daniel, un 18enne del capoluogo trentino che vive questi giorni di epidemia con dubbi e perplessità per il futuro, tanto che non riconosce più la sua amata Trento. All’improvviso, dal futuro, irrompe nella sua vita una ragazza straordinaria, chiamata Nina. Questo l'incipit del fumetto che promette di poter prendere il via e tramutarsi in qualcosa di importante. Sono già 30 i commercianti che saranno inseriti nel racconto, che proprio in queste ore è in lavorazione e che tra solo qualche settimana a vedrà la luce. "Speriamo davvero la partecipazione sarà ampia - continua Faes - e questo perché prevediamo che durante tutta l'estate non si potranno tenere eventi. Se saranno a centinaia i commercianti a chiederci di partecipare, noi saremo contenti di poter dare ad ognuno di loro un posto nella storia".

 

Ai commercianti verrà chiesta un contributo simbolico di partecipazione, e in cambio si vedranno quindi nelle "vesti" di un personaggio del fumetto. Un modo originale e divertente di farsi conoscere e di conoscere la città, una "chiamata alle arti", come la definisce scherzosamente Enrico Faes.

 

Chi vuole ed è curioso di sapere come funziona questa iniziativa può scrivere una email all'indirizzo consorziotrentoiniziative@gmail.com e consultare il sito della Cti con maggiori informazioni sul fumetto cliccando qui.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 13:44

I fatti sono avvenuti intorno alle 11.45 come quel 7 gennaio 2015 quando morirono 20 persone. La zona è blindata e un uomo sarebbe già stato preso

24 settembre - 17:22

La mascherina è diventata dispositivo di protezione individuale indispensabile nella quotidianità di ognuno di noi. Quello che però può sembrare un semplice strumento, per altri può diventare un vero e proprio "muro". Per questa ragione è stato lanciato un modello di mascherina che permette di leggere il labiale e al tempo stesso protegge dal rischio di contagio

25 settembre - 12:26

Dal giorno della sua fuga, Denni è stata avvistata più volte, ma non si è mai riusciti a recuperarla. Si tratta di una meticcia di taglia media di 10 chili: "Si muove con destrezza e abilità: è brava, si sa gestire bene, schiva i pericoli e sceglie i posti più strategici per fermarsi a mangiare e riposare. Vuole rimanere libera, ma non può: è pericoloso per lei e per gli altri"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato