Contenuto sponsorizzato

Promuovere il territorio partendo dai giovani, con #Myvaldicembra si racconta il Trentino

Si è concluso il primo contest, presentato dal Comitato Mostra Val di Cembra, rivolto ai giovani cembrani: un'opportunità per misurarsi nella promozione del territorio attraverso la creazione di un contenuto originale, pensato per i social, che vada a raccontare con un linguaggio fresco la Val di Cembra. Premiati i contenuti video di Giulia Serafin ed Elisa Merz dalla forte capacità di storytelling

Di Laura Gaggioli - 12 dicembre 2020 - 19:33

CEMBRA LISIGNAGO. “Non solo selfie” è l’ultimo progetto presentato dal Comitato Mostra Val di Cembra in occasione del Piano Giovani di Zona 2020, ed è dedicato alle potenzialità dei social media in ambito professionale, per far scoprire ai ragazzi un uso diverso degli smartphone, oggi utilizzabili anche per raccontare e pubblicizzare il territorio, dando anche nuove possibilità di lavoro. Tra i 15 progetti presentati, grazie al contest #Myvaldicembra, il video di Giulia Serafin ed Elisa Merz, si aggiudica la vittoria.

 

Il percorso, strutturato su tre serate formative con l’intervento di esperti del settore e il racconto di testimonianze del territorio, si è concluso venerdì 11 dicembre con la premiazione del contest online: un’opportunità per i giovani cembrani di misurarsi nella promozione del territorio attraverso la creazione di un contenuto originale, pensato per i social, per raccontare con un linguaggio fresco cosa è per loro la Valle di Cembra.

 

Dopo aver parlato ai ragazzi dei pericoli del web e dei social, con il progetto del 2019 - commentano gli organizzatori del Comitato Mostra - quest’anno abbiamo voluto offrire suggerimenti e consigli per mostrare come gli stessi, se usati in maniera intelligente e con maggiore consapevolezza, possano diventare interessanti strumenti di lavoro e promozione, e magari contribuire a contrastare l’emigrazione dei giovani che spesso attanaglia le nostre terre, grazie alla possibilità di gestione da remoto”.

 

Quindici in tutto i contributi in gara con 5 video, 9 foto e 1 meme. Si è registrato anche il coinvolgimento di 5 aziende del territorio, a riprova dell’interesse che il progetto ha risvegliato e della volontà di contribuire a promuovere non solo le proprie specifiche realtà, ma anche il territorio in generale, a beneficio di tutti.

 

Con 115 punti, ottenuti dalla votazione della giuria e del pubblico, e grazie agli oltre 600 like ricevuti su Instagram, Giulia Serafin ed Elisa Merz (qui il link) hanno conquistato il primo posto del contest, grazie all’importante componente di abilità tecniche e di storytelling utilizzate nella realizzazione del loro video.

Al secondo posto, con 100 voti, si è posizionata la foto di Ilaria Baldo dell’Azienda Agricola Silpaca (qui il link al post), mentre al terzo posto, con un altro contenuto video, troviamo Giorgia Nicolodi, Elena Pellegrini e Ilaria Pellegrini, con 86 voti (qui il link). Quarto per Nicola Pojer, con 81 voti (qui il link), e quinto per Erica Casagrande, con 70 voti (qui il link).

 

L’obiettivo del progetto - spiegano gli organizzatori del Comitato Mostra Valle di Cembra - era quello di offrire una panoramica sulle opportunità professionali dei social network e stimolare i giovani a mettersi alla prova. I contributi ricevuti sono andati anche oltre le nostre aspettative. Ci auguriamo che questo percorso possa stimolare nuove persone ad entrare a far parte del nostro gruppo creando così nuove sinergie e nuove opportunità di collaborazione sul territorio”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 settembre - 13:16
Lo striscione intimidatorio è stato rivendicato dal Veneto Fronte Veneto Fronte Skinheads. La replica della Cgil: “Difendiamo la salute e il [...]
Cronaca
25 settembre - 12:59
L'incidente è avvenuto all'altezza della stazione di Marter (Roncegno Terme). Il corpo dell'animale preso in custodia dal corpo forestale. Notte [...]
Politica
25 settembre - 12:27
I cinque consiglieri del gruppo Verde regionale (fra cui Coppola e Zanella) hanno fatto sapere che restituiranno l’intera somma legata al [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato