Contenuto sponsorizzato

(VIDEO) "Compra dove vivi", i giovani della Val di Fiemme sensibilizzano sull'importanza di acquistare dai piccoli negozianti

Ale4m è un'associazione di Cavalese di giovani che si impegnano nel sociale. "La sostenibilità che si crea da un acquisto intelligente non è solo economica, ma anche sociale perché ogni attività crea posti di lavoro e cura il territorio" (IL VIDEO)

Di L.B. - 25 novembre 2020 - 17:50

TRENTO. "Compra dove vivi" è lo slogan del video realizzato dall'associazione Ale4m, con lo scopo di sensibilizzare i cittadini sull'importanza del dare sostegno alle attività locali.

 

Il video mostra una bambina che, mandata dal padre a fare degli acquisti, si avvia verso le varie attività locali del paese in cui vive. "Come merce di scambio - spiega Andrea Dezulian di Ale4m - la bimba usa delle mollette, un sostegno simbolico per i negozianti. Come resto, riceve una molletta più piccola che servirà a sostenere e a programmare quello che sarà il suo futuro nella sua terra".

 

Ale4m è un'associazione di Cavalese, nata in memoria di un ragazzo della Val di fiemme, di giovani che si impegnano nel sociale. "Durante il lockdown portavamo la spesa a casa di chi aveva bisogno, e i nostri giovani volontari vedendo tutte le attività chiuse e i paesi deserti si sono resi conto di quanto siano importanti i negozi per il tessuto sociale. Nello specifico abbiamo realizzato come le attività radicate sul territorio in questo momento siano ancora più penalizzate dal progredire del commercio online". Non a caso il video è stato presentato la settimana del Black Friday.

 

"Questo video vuole far scaturire la riflessione che ognuno di noi può e dovrebbe fare il proprio", continua Dezulian. "La sostenibilità che si crea da un acquisto intelligente non è solo economica, ma anche sociale perché ogni attività crea posti di lavoro e cura il territorio, tenendo viva la comunità".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 gennaio - 17:41

Sono stati trovati 39 casi tra gli over 70 e 4 tra gli under 5. Ci sono 17 classi in isolamento. Oggi comunicati 7 decessi di cui 6 in ospedale. Sale il numero dei pazienti in terapia intensiva

16 gennaio - 18:29

Nella consueta conferenza sulla situazione Coronavirus in provincia di Trento, il direttore generale dell'Apss Pier Paolo Benetollo ha ribadito l'importanza di sottoporsi all'isolamento in caso di contatto con un positivo. "Il tampone è un utile strumento ma non in questo caso"

16 gennaio - 18:25

La società ha comunicato che da lunedì consegnerà all'Italia il 29% di filiale di vaccino in meno rispetto a quanto era stato stabilito dal contratto. Ad inizio della prossima settimana, intanto, riceveranno la seconda dose le persone che si sono vaccinate per prime il 27 dicembre scorso

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato