Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, visite virtuali e una piattaforma informatica per avvicinare famiglie e strutture. A Rovereto gli asilo nido scelgono la digitalizzazione per gli open day

La proposta educativa delle diverse strutture sarà riassunta sul canale YouTube del comune di Rovereto, dove verrà creata una playlist specifica per racchiudere – oltre ai video degli spazi interni ed esterni degli asili – anche la presentazione delle educatrici. Sempre attraverso le piattaforme digitali, sono stati poi programmati anche una serie di incontri con ogni struttura per confrontarsi e chiarire eventuali dubbi o curiosità

Di Filippo Schwachtje - 11 marzo 2021 - 18:29

ROVERETO. Visite virtuali e una piattaforma informatica per avvicinare famiglie e strutture: a Rovereto i nidi scelgono la strada della digitalizzazione per combattere il coronavirus. Con la situazione contagi in Trentino che continua a preoccupare, nella Città della quercia il comune ha deciso di organizzare una serie di Open Day on line, grazie ai quali i genitori potranno “entrare virtualmente” nelle strutture e conoscere gli educatori attraverso uno schermo.

 

“Nell’impossibilità di organizzare delle visite vere e proprie – ha spiegato Giulia Robol, vice sindaca e assessora all'Educazione – queste ‘alternative virtuali’ sono un importante strumento per garantire alle famiglie la possibilità di confrontarsi con i vari nidi presenti in città”. I responsabili delle strutture hanno infatti realizzato una serie di video che permettono di vedere gli spazi delle sezioni, i laboratori, i saloni, i giardini nonché i materiali didattici e di gioco destinati alle varie esperienze dei bambini.

 

La proposta educativa delle diverse strutture sarà riassunta sul canale YouTube del comune di Rovereto, dove verrà creata una playlist specifica per racchiudere – oltre ai video degli spazi interni ed esterni degli asili – anche la presentazione delle educatrici. Sempre attraverso le piattaforme digitali, sono stati poi programmati anche una serie di incontri con ogni struttura (con la presenza della coordinatrice interna e della coordinatrice pedagogica) per confrontarsi e chiarire eventuali dubbi o curiosità.

 

Il calendario degli incontri – che si svolgeranno tutti nel mese di marzo alle 18 – prevede per il 15 i nidi di Marco e Noriglio e a Rovereto a partire dal 16 l'Aquilone, poi il Grillo il 17, la Coccinella il 18, la Cicogna il 24, Primi Passi il 25 e infine il Rosmini il 29. Una proposta innovativa, quindi, legata al concetto di digitalizzazione ed in sintonia con l'idea promossa dall’assessora Robol, già da tempo impegnata nell'implementazione di una piattaforma informatica per facilitare il rapporto tra famiglie e strutture.

 

“L’obiettivo è di garantire un continuo confronto virtuale – ha sottolineato a proposito la vice sindaca – per risolvere tempestivamente eventuali problematiche o anche solo per seguire il percorso di sviluppo dei bambini. I fondi per l'investimento sono già stati approvati in bilancio, ora siamo al lavoro per individuare la soluzione più funzionale alle nostre necessità”.

 

Dopo la scelta della piattaforma bisognerà quindi dare il via al confronto con le strutture, che a loro volta dovranno poi mettersi all'opera per formare adeguatamente il personale. “Puntiamo a far partire un progetto pilota con un nido già in estate – conclude Robol – per poi avviare l'iniziativa a livello comunale in autunno". 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
07 dicembre - 11:54
Incontro via remoto tra i tre governatori dell'Euregio. Dalla disamina di Fugatti è emerso che la maratona vaccinale sta andando abbastanza bene [...]
Politica
07 dicembre - 09:43
Fra le nuove restrizioni che potrebbero essere introdotte c’è anche quella di escludere i tamponi fra le soluzioni per ottenere un Green pass. [...]
Cronaca
07 dicembre - 11:01
Antinfiammatori, antibiotici, antimalarici e pure antivirali sul mercato online erano venduti diversi farmaci usati in via sperimentale contro il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato