Contenuto sponsorizzato

Da un caffè alla stazione di Milano a coppia affiatata: sboccia l'amore durante il lockdown. La storia di Gaia e Riccardo, vincitori del concorso di Airbnb

Gaia e il suo compagno si sono conosciuti davanti a un caffè alla stazione di Milano, entrambi in attesa dell'ultimo treno prima del lockdown. La conoscenza si è trasformata qualcosa di più e al momento i due stanno vivendo la loro relazione a distanza

Di M.Sartori - 14 February 2021 - 20:08

TRENTO. Un caffè alla stazione di Milano prima di prendere un treno, l’ultimo per molti mesi. Così si sono conosciuti Gaia e Riccardo, i due vincitori del concorso indetto da Airbnb per premiare le storie d’amore più belle nate durante il lockdown.

 

Gaia ha 25 anni e vive tra Trento e Milano, dopo essersi da poco laureata in Management dell'Innovazione presso l'Università di Trento e la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. Ora lavora come Analista Tech presso NeN - una start-up milanese che sta rivoluzionando il mondo dell'energia in Italia.

 

La sua storia con Riccardo inizia alla stazione dei treni di Milano: “Dovevo incontrare per un caffè un amico in comune che aveva esteso l'invito anche a lui. L'amico non è riuscito a venire e quindi ci siamo trovati solo noi due mentre aspettavamo il treno. Non sapevamo che sarebbe stato l'ultimo treno per molti mesi. In quell'ora di attesa ci siamo raccontati le nostre vite, affamati di sapere tutti i dettagli di uno sconosciuto che "tanto, non rivedrò più”. A quei dettagli però siamo rimasti impigliati per varie settimane, e li abbiamo riempiti di parole fino a conoscerli benissimo”.

 

Al momento i due vivono separati: Riccardo ha una casa a Milano, dove lavora, mentre Gaia si divide fra Trento e il capoluogo lombardo, dove ha sede la sua azienda. “Per la maggior parte del tempo io rimango a Trento – racconta lei -, ma almeno un paio di volte al mese scendo a Milano per questioni di lavoro e riusciamo a vederci”.

 

Come è stato conoscersi in questo periodo così impegnativo? “È stato originale e senza tempo, nel bene e nel male. Ci siamo trovati nella nostra comune passione: viaggiare e sperimentare. Ci piace esplorare nuove culture e nuovi sport, non importa se di terra, acqua o aria. Infatti dopo alcuni mesi di lockdown ci siamo rivisti, nella stessa stazione, e nel dubbio siamo scappati a fare surf in Portogallo, proprio in un Airbnb”.

 

Gaia ha deciso di partecipare al concorso di Airbnb, dopo averlo trovato su un post di LinkedIn. La sua storia è valsa a lei e a Riccardo il premio messo in palio per la Provincia di Trento: un soggiorno romantico in uno chalet in località Baide a quindici minuti da Roncegno Terme.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 December - 05:01
Sono moltissimi in queste settimane i bambini rimasti a casa dall'asilo con diverse patologie. Non solo virus sinciziale ma anche casi di otite, [...]
Cronaca
03 December - 08:24
Gli acquirenti, dopo aver visionato i veicoli su internet si recavano per dei giri di prova in concessionaria. A quel punto consegnavano agli [...]
Cronaca
03 December - 07:42
E' successo nel tunnel tra Laives e Bronzolo. Sulla dinamica esatta dell'incidente sono in corso le verifiche da parte dei carabinieri di Egna
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato