Contenuto sponsorizzato

Dall'App '#Fuori' un'occasione per le attività del centro storico di Trento. Faes: ''Uno strumento per aiutare economia e volontariato''

L'applicazione #Fuori, eventi e promozioni è protagonista del progetto "Trento fuori dal tempo". Lanciata qualche anno fa dalle Pro Loco ora viene supportata dall'Associazione del Commercio al dettaglio e diventa uno strumento utile alle attività economiche a valorizzarsi

Pubblicato il - 12 aprile 2021 - 12:00

TRENTO. Affiancare la rinascita dei centri storici e allo stesso tempo aiutare sia il mondo del volontariato che quello delle attività economiche. Si chiama “#Fuori, eventi e promozioni” l'App (QUI IL LINK) nata da un progetto lanciato negli anni scorsi dall'associazione delle ProLoco trentine e che oggi viene supportata anche dall'Associazione del commercio al dettaglio

 

L'obiettivo è quello di guardare avanti, essere pronti alla ripartenza e offrire tutti gli strumenti necessari ai cittadini e ai negozi della città per lo shopping e non solo. L'applicazione è protagonista di una puntata speciale di “Trento fuori dal Tempo”  l'iniziativa, con le strisce del fumettista Flavio Rosati, lanciata dal Consorzio Trento Iniziative e con la partecipazione de ilDolomiti, ha l'obiettivo di raccontare la nostra città, le sue passioni, l'inventiva, la caparbietà e l'impegno quotidiano messo dai cittadini nelle loro attività. 

 

Qui l'episodio (Qui la puntata precedente)

 

 

L'applicazione, lanciata come già detto negli scorsi anni, sfrutta il meccanismo di geo-localizzazione ed è un'ottima opportunità per le attività economiche che vogliono promuoversi.  A seguire il progetto fin dalla nascita è stato Enrico Faes già presidente delle Pro Loco trentine ed oggi segretario dell'associazione dei Commercianti al Dettaglio del Trentino.  

 

“La parte innovativa dell'applicazione – spiega Faes – è la possibilità che hanno i negozianti di potersi valorizzare e farsi conoscere. C'è una sezione specifica dove ciascun commerciante può inserire la propria attività e valorizzarla anche con la proposta di sconti particolari che possono essere validati attraverso la lettura di Qr code. Una possibilità, insomma, di richiamare anche clienti”. 

 

L'intenzione è quella di utilizzare questa applicazione per la ripartenza, quando riprenderanno gli eventi in città, quando il centro storico e le sue attività torneranno a piena vita. L'utilizzo dell'App, sia per Android che iOS, è molto semplice, al suo interno è presente un'area dove potersi registrare e inserire i propri contenuti che verranno poi validati

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 May - 06:01
Oltre 100 dipendenti dell'Azienda sanitaria tra tecnici, infermieri e medici assieme a 400 volontari che hanno gestito le postazioni di soccorso [...]
Cronaca
21 May - 20:40
La 65enne è stata trovata nell'acqua da alcuni passanti, immediato l'allarme e l'avvio della manovre salvavita ma purtroppo per Liviana Ierta [...]
Cronaca
21 May - 21:28
Le fiamme partite da un quadro elettrico. Decine e decine i vigili del fuoco intervenuti per evitare che l'incendio potesse interessare altre parti [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato