Contenuto sponsorizzato

Lutti negati in tempi di Covid, da Ama un gruppo di sostegno: "Non bisogna isolarsi"

L'Associazione Ama propone quindi un gruppo di condivisione e sostegno on-line tra persone che hanno vissuto la stessa esperienza di perdita per cercare di non chiudersi, per trovare delle vie per esprimere e condividere il dolore con altri che stanno vivendo la stessa esperienza

Pubblicato il - 05 marzo 2021 - 10:53

TRENTO. Un gruppo di mutuo aiuto on-line per elaborare un lutto causato dal Covid-19. E' questa la nuova proposta dell'associazione Ama, che lavora sul territorio per portare ai singoli e alle famiglie un supporto nella elaborazione di lutti (qui articolo nel caso dei suicidi) o di altri malesseri quali la solitudine e la depressione (qui articolo). 

 

In questo tempo di pandemia, tante persone si ritrovano accomunate da un’esperienza simile: non poter stare accanto al proprio caro che sta morendo, facendogli sentire il proprio amore e sostegno; l’essere costretti a restare lontani, senza riuscire a vederlo, ascoltarlo, abbracciarlo. 

 

Oltre ad essere disorientati e vulnerabili per la perdita subita, ci si sente più soli a causa del forzato isolamento fisico, talvolta senza la vicinanza e l’accompagnamento di altri familiari, degli amici, della comunità. 

 

L'Associazione Ama propone quindi un gruppo di condivisione e sostegno on-line tra persone che hanno vissuto la stessa esperienza di perdita per cercare di non chiudersi, per trovare delle vie per esprimere e condividere il dolore con altri che stanno vivendo la stessa esperienza. Si tratta di degli incontri online a partire da lunedì 22 marzo - ore 17.30.

 

Una facilitatrice curerà lo scambio e la comunicazione tra i partecipanti, favorendo un clima di ascolto, rispetto e riservatezza. 

 

Per informazioni e iscrizioni si possono contattare i seguenti numeri telefonici: 345-0372213; 0461-239640 o scrivere una mail a [email protected] 


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 giugno - 20:24
David Dallago ha chiesto di essere ascoltato dalla Pm e questo potrebbe avvenire già entro questa settimana. Nei giorni scorsi, intanto, sono [...]
Cronaca
29 giugno - 20:08
Provincia e Apss intervengono sulla questione dopo i danneggiamenti di questa notte in Piazza Dante: “Il soggetto era già conosciuto e Apss era [...]
Cronaca
29 giugno - 20:24
La protesta si è svolta oggi (29 giugno) sotto il palazzo della Regione. A prendere parte diverse associazioni: "Simili episodi non devono mai [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato