Contenuto sponsorizzato

Risotto con larve e cappelletti con grilli arrostiti, al Muse si può assaggiare il cibo del futuro

Che sapore hanno insetti e cactus? E saranno veramente ingredienti che entreranno anche nelle nostre cucine? Domani al "MUSE fuori orario" si parla del “cibo che non ti aspetti” e di come la scienza e la conoscenza possono aiutarci a fare scelte alimentari più sostenibili

Di Davide Bagolini - Martina Ursella Liceo Classico Prati di Trento - 20 luglio 2022 - 13:11

TRENTO. Con l’aumento della popolazione ci sarà sempre meno cibo: insetti e alghe saranno la soluzione? Domani, 21 luglio, al Muse, si potrà scoprire, dalle 21 alle 24, quanto appetitosa possa essere questa alternativa alla nostra attuale cucina. All’interno di “Muse fuori orario”, che in questa seconda serata si occuperà di sostenibilità alimentare e di "tutto quello che avresti voluto sapere sul cibo, ma non hai mai osato chiedere”. 

 

Questo incontro sarà tenuto da esperti del settore agroalimentare tramite corner informativi, attività e talk. Innanzitutto si terrà lo show cooking di Davide Rizzolli, fondatore di Mini’s Food, sia alle 21:30 che alle 22:30 (sarà possibile prenotare direttamente al museo dalle 21). Durante questa dimostrazione culinaria lo chef si adopererà con insetti, alghe e cactus per dimostrare la validità di questi ingredienti insoliti.

 


Si potranno inoltre assaggiare i prodotti della Black Sheep, una pasticceria che cucina piatti unicamente vegan, raw e bio e il Forno sociale Migola, ideato dall’associazione ABS carpe diem, che cerca di riportare nella vita quotidiana l’antica tradizione del forno pubblico.

 

Invece, nel Big Void del museo, Ruggero Rollini, autore per SuperQuark+, terrà due talk: uno alle 22, “Porco ma buono” riguardo alla correlazione fra ciò che mangiamo, in particolare la carne, e il clima, e il secondo alle 23 “Mozzarella di bufala” che invece verterà "sul delicato e spesso confusionario equilibrio che sussiste tra scienza e marketing quando si parla di cibo".

 

Mentre, per gli amanti della cucina di mare, al piano terra Slow Food, un’associazione che si occupa di ridare il giusto valore al cibo, in collaborazione con Lorenzo Berlendis ex vicepresidente di Slow Food, presenterà “Che pesci pigliare?”, un salottino in cui verrà discusso il tema della pesca sostenibile, considerando la prossima, drastica diminuzione delle specie del Mediterraneo, accompagnata dal fatto che solo il 10% delle specie presenti nel nostro mare vengono utilizzate per il commercio, a cui conseguirà una crisi del mercato del pesce.

 

Clara Giardina, designer esperta di innovazione, responsabile nel Sistema Packaging e coordinatrice dell'Osservatorio Innovazione del Packaging, si occuperà invece, alle 22:30 di packaging con “Packaging sostenibile: fra miti e realtà” in cui si affronterà il tema degli imballaggi in plastica, che rappresentano una grande prova per lo smaltimento dei rifiuti, e delle possibili soluzioni per esempio se, in futuro, saremo in grado di non utilizzare alcun tipo di packaging di plastica.

 

Interessanti saranno anche i corner tematici, come quello di WonderGene che si occuperà di frodi alimentari, o di Civit (Consorzio Innovazione Vite) che fa fronte alle sfide presentate dal clima alla viticoltura. Ci sarà anche Lavazza, che illustrerà nuovi metodi per l’estrazione alternativi all’espresso, e Stefania de Carlo, personal shopper, che mostrerà il metodo migliore per scegliere fra i prodotti e infine, verrà presentato un progetto dell’università di Trento riguardo al trasporto e alla distribuzione del cibo, Crownfood.

 

Come ultima attività, nella serra tropicale del museo, si terrà, organizzata da Mandacarù Onlus e Associazione Mazingira “Esotici, sani, equi e giusti” riguardo al legame fra cibo, ambiente e diritti dei lavoratori.

 

L’appuntamento successivo sarà giovedì 4 agosto, e sarà possibile seguire un’inedita visita del museo guidata da tutti e cinque i sensi. Al Muse cafè, prima di ogni appuntamento di “Muse fuori orario” vi saranno aperitivi informali in cui ascoltare musica, visionare video e discutere di sostenibilità.

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 30 settembre 2022
Telegiornale
30 set 2022 - ore 22:49
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
02 ottobre - 19:47
L'assessore provinciale e leader de La Civica, Mattia Gottardi, sulle fibrillazioni: "Nessuna tensione, succede dopo ogni elezione". E su Mario [...]
Cronaca
02 ottobre - 20:08
Lettera di Anna Raffaelli (già consigliera comunale e componente della Commissione Sport del Comune di Trento) e Lally Salvetti [...]
Cronaca
02 ottobre - 18:59
E' successo al campo sportivo di Ala a un ragazzino di 13 anni. La piattaforma in plexiglas si sarebbe rotta e lui sarebbe caduto da un'altezza di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato