Contenuto sponsorizzato

E' sicuro utilizzare una VPN?

La Virtual Private Network cioè la VPN, offre una soluzione tanto vantaggiosa quanto utile, ovvero che ogni volta che la si utilizzerà per navigare, la protezione sarà quasi totale e la sicurezza tra le più alte, specialmente quando ci si affida a reti non protette

Pubblicato il - 29 febbraio 2024 - 17:23

TRENTO. Ogni giorno diversi milioni di utenti in tutto il mondo, navigano e cliccano su altrettanti milioni di siti, mettendo tuttavia a rischio costante sia la propria privacy che i propri dati online, con la costante preoccupazione che prima o poi possano essere rubati.

 

La Virtual Private Network cioè la VPN, offre una soluzione tanto vantaggiosa quanto utile, ovvero che ogni volta che la si utilizzerà per navigare, la protezione sarà quasi totale e la sicurezza tra le più alte, specialmente quando ci si affida a reti non protette.

 

Ovviamente essendo una tecnologia moderna, spesso ci si chiede se le pubblicità che si vedono, spesso anche su piattaforme di streaming famose, siano veritiere o solo sponsorizzazioni pagate, ecco quindi cosa c'è dietro il reale funzionamento di questo programma.

 

Cos'è la crittografia? Uno dei punti chiave di qualsiasi VPN, sia essere gratuita che ad abbonamento, è la sua crittografia. Molti però non sanno cosa effettivamente sia e perché è fondamentale.

 

Ebbene in breve, non è altro che un sistema di protezione della propria identità, dei dati e di quello che si scrive sia su app di messaggistica (come Whatsapp e Telegram), sia quando si naviga in rete.

 

Tutto ciò che si andrà a scrivere o cercare, con la crittografia VPN, verrà nascosta da utenti indesiderati, malintenzionati o chi potrebbe vendere le informazioni a entità commerciali, intercettando qualsiasi violazione proteggendoti in ogni momento.

 

Indirizzo IP e tracciamento. Oltre alla crittografia dei dati, una VPN gratis o no maschera anche il tuo indirizzo IP reale e ti andrà ad assegnarne uno nuovo da un server VPN remoto. Questo significa che la tua posizione e la tua identità online sono nascoste agli occhi di terze parti, rendendo difficile il tracciamento delle tue attività online. Tuttavia, è importante scegliere una VPN affidabile che non tenga traccia delle tue attività e che non riveli il tuo vero indirizzo IP a terzi.

 

La politica dello zero log. Una VPN sicura dovrebbe avere una rigorosa politica di zero log, il che significa che non tiene traccia delle tue attività online. Questo garantisce che nessuno, nemmeno il provider VPN stesso, possa accedere ai tuoi dati di navigazione o condividerli con terze parti. Prima di utilizzare una VPN, è importante verificare la sua politica sulla privacy e assicurarsi che non conservi alcun registro delle attività degli utenti, naturalmente potrai farti aiutare dalla loro assistenza se non dovessi essere pratico di questo sistema.

 

I protocolli di sicurezza della VPNLe VPN utilizzano diversi protocolli di sicurezza per garantire la protezione dei dati. Alcuni dei protocolli più comuni includono OpenVPN, L2TP/IPsec e IKEv2/IPsec. È importante scegliere una VPN che utilizzi protocolli di sicurezza affidabili e aggiornati per garantire la massima protezione dei tuoi dati.

 

Dunque, utilizzare una VPN può essere sicuro se si sceglie il provider giusto e si seguono le pratiche consigliate per la protezione della privacy online. È importante fare ricerche approfondite prima di selezionare una VPN e assicurarsi di optare per una che offra crittografia dei dati, mascheramento dell'indirizzo IP, una rigorosa politica di zero log e protocolli di sicurezza.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 aprile - 19:52
Il video della titolare del Perla Bar in via Belenzani sui social dopo la multa ricevuta venerdì sera per aver fatto 15 minuti di musica in più : [...]
Cronaca
13 aprile - 19:02
La macabra scoperta ad Aprica, in Provincia di Sondrio, dove a quanto pare la famiglia si era trasferita durante la pandemia. Da quanto emerso pare [...]
Cronaca
13 aprile - 17:47
Il comune di Santa Giustina ha predisposto il ripristino dell'area: l'altana è stata costruita in una zona di proprietà del demanio idrico. Gli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato