Contenuto sponsorizzato

Anche Cesira Bertoldi di Taio, chiamata alle urne. A 107 anni è tra le più anziane d'Italia

La signora nata nel 1909, ospite nella Apsp "Anaunia", aveva votato anche al referendum Monarchia o Repubblica e non ha mai disertato una "chiamata" elettorale. Ha compiuto gli anni solo 3 giorni fa (auguri)

La signora Cesira Bertoldi
Pubblicato il - 04 dicembre 2016 - 15:45

TAIO. C'è anche Cesira Bertoldi tra le elettrici chiamate alle urne oggi per il referendum costituzionale. Cesira ha compiuto 107 anni il primo dicembre, è originaria di Banco abita a Taio, nel comune di Predaia e, secondo la Fondazione autonoma risparmiatori, sarebbe la più anziana d'Italia ad essere chiamata alle urne. Sicuramente è tra le più anziane, e al comune di Predaia, all'ufficio anagrafe ci hanno confermato che è elettrice, nata nel 1909, dunque in piena età giolittiana. La signora, ormai vedova da molti anni, è stata testimone oculare della Grande Guerra prima, delle Seconda guerra mondiale, poi, ed è tra quelle che hanno partecipato al Referendum istituzionale per la Repubblica o per la Monarchia del 2 e del 3 giugno 1946.   

 

Ha assistito, da adulta (aveva già 39 anni) alla nascita della Costituzione italiana ed oggi sarà anche lei chiamata al voto. E chissà se darà il suo alla riforma, a favore del cambiamento, o il suo No per mantenere la carta fondamentale così com'è oggi. Quel che è certo è che la signora sta bene, è arzilla e amata da tutto il personale dell'Azienda Pubblica di Servizi alla Persona "Anaunia" di Taio e che è tra le pochissime persone ancora in vita a poter vantare la partecipazione a praticamente tutte le tornate elettorali del Paese, da quando è caduto il fascismo e anche le donne hanno acquisito il diritto di voto il Italia.

 

E allora, signora Cesira, buon compleanno, in ritardo (le 107 candeline sono state spente tre giorni fa), e buon voto.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 maggio - 19:52
Trovati 36 positivi, non sono stati comunicati decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 113 guarigioni. Sono 689 i casi attivi sul [...]
Cronaca
18 maggio - 21:40
L'allerta è scattata lungo la MeBo in direzione nord all'altezza dell'uscita per Terlano. In azione la macchina dei soccorsi, due le persone [...]
Politica
18 maggio - 17:18
C'è da evidenziare che i numeri rispetto al capoluogo sono molto diversi: 998 domande a Trento tra ottobre 2020 e aprile 2021, mentre a Rovereto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato