Contenuto sponsorizzato

In arrivo il contest del Pastificio Felicetti, in palio tanta pasta e una cena da Carlo Cracco

La prima fase del concorso inizia il prossimo 4 settembre. Solo le migliori venti proposte accendono alla semifinale. La ricetta deve essere a base della pasta Monograno prodotta dall'azienda della valle di Fiemme

Di Luca Andreazza - 24 agosto 2017 - 13:39

PREDAZZO. Un testimonial d'eccezione e la chiamata alle armi, anzi ai fornelli, per tutti gli appassionati di cucina. Il pastificio Felicetti lancia così il proprio contest '#Monograno', una sfida a colpi di ricette per impressionare Carlo Cracco a base, ovviamente, della pasta prodotto dall'azienda della Val di Fiemme. Il premio in palio? Trenta confezioni di pasta e un invito a cena nel ristorante dello chef a Milano.

 

La bagarre, riservata ai residenti in Italia, si annuncia già partecipata e la sfida si articola attraverso tre fasi: 'eliminatoria', 'semifinale' e naturalmente la 'finale'.    

 

Le regole sono semplici (Qui info complete): prima si acquista una confezione di pasta Monograno Felicetti a propria scelta, poi si realizza la propria proposta, quindi si scatta una foto della ricetta impiattata dopo aver cliccato 'Parteciperò' all'evento facebook #Monograno-Eliminatoria e si posta l'immagine indicando: titolo della ricetta, principali ingredienti utilizzati e gli hashtags  #mipiace #Monograno.

 

In tutto questo, quando si realizza la foto è obbligatorio includere nell'inquadratura la confezione di Monograno utilizzata.

Per partecipare alla fase eliminatoria gli aspiranti vincitori hanno tempo dal 4 settembre al 13 settembre, poi spazio al popolo del web che voterà a colpi di like la ricetta più interessante: le venti proposte che ricevono più 'Mi piace' potranno accedere alla semifinale. 

 

Questa competizione prevede anche un minimo di strategia e la domanda quando proporre la propria ricetta migliore? Se infatti il copione tra semifinale e finale si ripete, il regolamento richiede ogni volta una ricetta nuova creativa.

 

La semifinale si svolge invece dal 22 al 30 settembre e screma i cuochi rimasti, si passa da venti a dieci, selezionati direttamente dal Pastificio Felicetti. I finalisti riceveranno il libro 'È nato prima l’uovo o la gallina?' e un grembiule Monograno Felicetti autografato da Carlo Cracco. 

 

La finale invece si tiene dal 13 al 30 ottobre e qui scende in cucina direttamente Cracco: sarà lo chef in persona a scegliere i tre utenti che sono riusciti a stupirlo. I vincitori riceveranno ciascuno trenta confezioni di pasta Monograno Felicetti e un invito a cena con menù fisso di sei portate per due persone al ristorante Cracco a Milano.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 gennaio - 19:19
Tutti i dati comune per comune riferiti alla pandemia. Oggi si registrano 1.675 nuovi contagi a fronte di 2.202 guariti quindi calano le persone [...]
Cronaca
23 gennaio - 18:37
Secondo il titolare di una ditta trentina che opera nel settore dei trasporti scolastici molti autisti non sono in regola con il Green pass: “Si [...]
Cronaca
23 gennaio - 16:36
Il bollettino dell'Azienda sanitaria mostra un deciso peggioramento delle classi in isolamento a scuola che si traduce in migliaia di studenti [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato